SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
Come difendere il contraente debole nel contenzioso bancario

Come difendere il contraente debole nel contenzioso bancario

Autori Andrea Agnese
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 754
Pubblicazione Gennaio 2018 (II Edizione)
ISBN / EAN 8891626370 / 9788891626370
Collana Collana Legale - L'Attualità del diritto

Strategie processuali e tutele sostanziali

Accesso gratuito per un mese alla piattaforma Diritto e Contenzioso Bancario DCB

Prezzo Online:

87,00 €

73,95 €

Spedizione Gratuita

Questa nuovissima Opera è un’analisi operativa degli aspetti sostanziali e processuali della disciplina bancaria, alla luce della più recente giurisprudenza e delle ultime novità del settore sulla polizza assicurativa nel calcolo del TAEG, il trattamento dell’usura sopravvenuta e la tutela della concorrenza e nullità contrattuale.

Strumento indispensabile per il Professionista che deve affrontare le questioni più controverse, il testo esamina le fattispecie più comuni quali l’usura e l’anatocismo e quelle meno note ma di significativa importanza, in particolare i contratti di cessione del quinto, le clausole di chargeback, il prestito vitalizio ipotecario e il pegno mobiliare non possessorio.

Il volume fornisce all’operatore del diritto, nella seconda e terza parte della trattazione, gli strumenti normativi ed operativi per una gestione efficace della controversia e per impostare la migliore strategia per la tutela del contraente debole in sede di giudizio, a partire dall’analisi del diritto bancario e diritto processuale bancario.

Arricchisce la trattazione, l’accesso gratuito per 30 giorni alla piattaforma Diritto e Contenzioso Bancario DCB, il più innovativo strumento professionale per quanti operano in ambito bancario, una banca dati con news, pubblicazioni, normativa e giurisprudenza, che supporta il Professionista nella consultazione dei documenti e suggerisce i materiali collegati.

Andrea Agnese, Avvocato in Milano con master in Giurista di Impresa.

Parte I - DIRITTO CIVILE E DIRITTO BANCARIO
Capitolo I – Il mutuo e la promessa di mutuo, tra realità e consensualità del contratto
1. La realità del contratto di mutuo 
2. La promessa di mutuo o contratto di finanziamento 
Capitolo II – I requisiti del contratto di mutuo 
1. Il consenso nel contratto di mutuo 
2. La forma del contratto di mutuo bancario, fondiario, di scopo, di credito al consumo, agrario, peschereccio, alle opere pubbliche 
3. La causa del contratto di mutuo, di mutuo di scopo e di finanziamento in generale
Capitolo III – Accettazione dell’eredità e tutela del creditore
1. Il problema pratico 
2. Il formante legislativo 
3. Le possibili soluzioni 
3.1. La dottrina 
3.2. L’orientamento di legittimità pratico 
4. Conclusioni
Capitolo IV – Separazione consensuale e mutuo cointestato 
Capitolo V – Espropriazione del bene indiviso e comunione legale dei coniugi come comunione senza quote 
1. La tesi della comunione legale dei coniugi come comunione senza quote 
2. Le esecuzioni in corso e le soluzioni della giurisprudenza di merito
Capitolo VI – Il foro di adempimento della obbligazione pecuniaria
Capitolo VII – L’erogazione del credito contraria a buona fede
L’erogazione del credito contraria a buona fede 
Capitolo VIII – La rottura brutale del credito da parte della banca
La rottura brutale del credito da parte della banca
Capitolo IX – La simulazione del mutuo, tra contratto di finanziamento e mutuo fondiario
Parte II - IL DIRITTO E IL CONTENZIOSO BANCARIO ALLA LUCE DEL TESTO UNICO
Capitolo X – Trasparenza: nozione; fonti; ambito di applicazione
1. Nozione di trasparenza
2. Le fonti della trasparenza 
2.1. Il testo unico bancario 
2.2. La delibera Cicr 4 marzo 2003
2.3. Il provvedimento di Banca d’Italia del 29 luglio 2009
2.4. La direttiva 2014/17/UE 
3. Ambito di applicazione soggettivo 
4. Ambito di applicazione oggettivo
Capitolo XI – Il contenzioso sulle commissioni bancarie 
1. Commissioni e interessi. Commissioni e trasparenza informativa. Commissioni e ius variandi
2. La mancata consegna del contratto al cliente 
3. La commissione di massimo scoperto
Capitolo XII – Usura bancaria e commissioni 
1. Usura bancaria e commissioni in sede penale 
2. Usura e commissioni nella giurisprudenza civile
Capitolo XIII – La remunerazione degli affidamenti e degli sconfinamenti 
Capitolo XIV – La modifica unilaterale delle condizioni contrattuali
La modifica unilaterale delle condizioni contrattuali 
Capitolo XV – Casi di illegittima applicazione dello ius variandi bancario
Capitolo XVI – Il contenzioso in materia di diritto di accesso alla documentazione bancaria
1. La tipologia di informazioni 
2. Il tema della mancata impugnazione degli estratti conto 
3. La consegna del contratto
4. Gli aventi diritto alla informazione
5. Diritto di accesso alla documentazione bancaria e privacy: un falso problema
6. I costi di cancelleria e la loro sindacabilità da parte dell’Arbitro Bancario
7. Gli strumenti giuridici per ottenere i documenti dalla banca
7.1. La diffida ai sensi dell’art. 119, comma 4, d.lgs. 385/1993
7.2. Ricorso per decreto ingiuntivo 
7.3. Ordine di esibizione 
Capitolo XVII – Il gioco delle valute 
Capitolo XVIII – Un’applicazione dei principi di trasparenza: la clausola di arrotondamento degli interessi nel mutuo fondiario
1. Lo scenario normativo
2. La decisione in commento
Capitolo XIX – Appunti sulle modifiche legislative del d.l. 18/2016 all’art. 120, d.lgs. 385/1993 
1. Introduzione
2. Art. 120, comma 2, lett. a), d.lgs. 385/1993
3. Art. 120, comma 2, lett. b), d.lgs. 385/1993
4. Epilogo
Capitolo XX – Vessatorietà della clausola anatocistica e tutela del contraente debole: un approccio comunitario 
1. Introduzione
2. La decisione c-377/14 della Corte di Giustizia europea del 18 febbraio 2016
3. La decisione c-377/14 della Corte di Giustizia del 21 aprile 2016
4. Vessatorietà della clausola anatocistica nella giurisprudenza italiana 
5. Usura e titolo esecutivo passato in giudicato: la soluzione italiana 
6. Conclusione 
Capitolo XXI – Clausole di riaddebito e utilizzo degli strumenti di pagamento evoluti 
1. Introduzione
2. Il problema in fatto 
3. Responsabilità per strumenti di pagamento evoluti 
4. Tutela del consumatore nel contratto concluso inter preaesentes e di contratto concluso fuori dai locali commerciali
4.1. Contratti inter praesentes e distribuzione del rischio di disconoscimento tra emittente della carta e negoziante
4.2. Contratto inter absentes e distribuzione del rischio di disconoscimento dell’operazione tra emittente della carta e negoziante
Capitolo XXII – Quattro questioni circa il preavviso di segnalazione nei SIC
1. I requisiti della corretta segnalazione nei SIC
2. La segnalazione nei SIC delle persone giuridiche
3. Preavviso di segnalazione nei SIC e natura di imprenditore individuale del soggetto segnalato 
4. Segnalazioni nei SIC e prova dell’invio del preavviso di segnalazione
Capitolo XXIII – La responsabilità precontrattuale nel diritto bancario
1. Introduzione
2. Cass. civ., 12 luglio 2016, n. 14188 
3. Cass. civ., S.U., 26 giugno 2007, n. 14712 
4. Responsabilità precontrattuale da contratto valido
5. Responsabilità precontrattuale e abbinamento della polizza assicurativa al finanziamento
Capitolo XXIV – Conseguenze della nullità della garanzia rilasciata dai confidi
Capitolo XXV – Criterio di maturazione degli interessi di sospensione
1. Introduzione
2. Sospensione per evento sismico
3. Sospensione per Fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa 
4. Sospensione e Piano Famiglie
Capitolo XXVI – Impignorabilità del saldo passivo di conto corrente bancario assistito da apertura di credito e momento di perfezionamento del pignoramento presso terzi
Capitolo XXVII – L’inadempimento del mutuatario a seguito della direttiva 2014/17/UE 
Capitolo XXVIII – Il prestito vitalizio ipotecario 
Capitolo XXIX – Il pegno mobiliare non possessorio
1. Il patto marciano
Capitolo XXX – L’anatocismo 
Capitolo XXXI – L’usura 
Capitolo XXXII – Danno da violazione dell’art. 39, d.P.R. 180/1950 nei finanziamenti con cessione del quinto
1. Estinzione anticipata del finanziamento con cessione del quinto, cessione di azienda e violazione dell’art. 39, d.P.R. 180/1950
2. Risarcimento del danno da violazione del termine quadriennale di cui all’art. 39, d.P.R. 180 del 1950 
3. Estinzione del contratto di cessione del quinto anteriore all’1 gennaio 2009 e violazione dell’art. 39, d.P.R. 180 del 1950
Capitolo XXXIII – Estinzione anticipata del contratto di cessione del quinto, scissione societaria e cessione di azienda
1. Introduzione
2. Scissione societaria
3. Cessione di ramo di azienda
Capitolo XXXIV – Estinzione anticipata e problemi di trasparenza del contratto di cessione del quinto 
1. Introduzione
2. Estinzione anticipata e problemi di trasparenza del contratto di cessione del quinto
2.1. La commissione dovuta all’agente
3. Un’applicazione dei principi di trasparenza ai contratti di cessione del quinto: la qualificazione delle clausole “oneri acquisizione provvista” e “conversione tasso” come commissioni recurring 
Capitolo XXXV – Questioni aperte di diritto bancario
1. Introduzione
2. Il trattamento degli oneri accessori ai fini usura 
3. La forma scritta del contratto di investimento
Parte III - DIRITTO PROCESSUALE BANCARIO
Capitolo XXXVI – La tutela cautelare innominata nel diritto bancario
1. Introduzione: l’evoluzione dell’attività bancaria e il ruolo essenziale degli istituti di credito nella vita delle imprese 
2. La segnalazione in Centrale dei Rischi di Banca d’Italia e nei Sistemi di Informazioni Creditizie
2.1. Inquadramento della Centrale Rischi di Banca d’Italia. Cenni alla Centrale di Allarmi Interbancaria
2.2. Inquadramento delle Centrali Rischi private (CRIF, Experian, CTC)
2.3. La responsabilità da illegittima segnalazione nella giurisprudenza
2.4. Il mancato invio del preavviso di segnalazione nei SIC
2.5. La tutela cautelare
3. Il protesto di titoli di credito 
3.1. Inquadramento dell’istituto 
3.2. Il protesto illegittimo nella giurisprudenza 
3.3. La tutela cautelare
4. Contratto di intermediazione finanziaria
4.1. Inquadramento dell’istituto 
4.2. Natura giuridica del contratto di investimento 
4.3. La tutela cautelare
5. Il contratto autonomo di garanzia 
5.1. Inquadramento dell’istituto 
5.2. Il contratto autonomo di garanzia nella giurisprudenza 
5.2.1. Rapporti con la fideiussione 
5.2.2. Rapporti con la polizza fideiussoria
5.3. La tutela cautelare
6. Il credito documentario 
6.1. Inquadramento dell’istituto 
6.2. La natura giuridica del credito documentario
6.3. La tutela cautelare
Capitolo XXXVII – L’esecuzione civile delle banche 
Introduzione e partizione della materia
Sezione I – Novità di diritto processuale 
1. La competenza processuale: artt. 26 e 26-bis c.p.c. 
2. Le novità in materia di ricerca del credito e accesso alle modalità telematiche 
3. Le novità in materia di vendita forzata 
4. Le novità in materia di pignoramento mobiliare 
4.1. Il pignoramento di autoveicoli e motoveicoli 
5. Le novità in materia di pignoramento presso terzi
6. Novità in materia di pignoramento immobiliare 
7. L’esecuzione provvisoria parziale del decreto ingiuntivo opposto
8. Limiti nuovi alla opposizione all’esecuzione
Sezione II – Novità di diritto sostanziale
1. Pegno mobiliare non possessorio
2. Patto marciano
3. Direttiva 2014/17/UE
4. L’art. 2929-bis c.c.
5. Il prestito vitalizio ipotecario 
Capitolo XXXVIII – Impignorabilità del saldo passivo di conto corrente bancario assistito da apertura di credito e momento di perfezionamento del pignoramento presso terzi
Capitolo XXXIX – Il diritto bancario e la legislazione “del fare”
1. Introduzione
2. L’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato 
3. Rifinanziamento dei contratti di sviluppo
4. Sostegno alle imprese creditrici di Comuni dissestati
5. Impignorabilità della prima casa per debiti fiscali e altre novità sul pignoramento mobiliare 
6. Ius poenitendi e offerta fuori sede nei servizi di investimento 
7. Misure per la tutela del credito 
Capitolo XL – L’istruzione probatoria preventiva nel diritto bancario
1. Inquadramento
2. Istruzione preventiva e diritto bancario 
3. Conclusioni
Capitolo XLI – Illegittimo pignoramento e tutela apprestata dalla Corte di Giustizia 
1. La pronuncia della Corte di Giustizia europea, C-34/13
2. La pronuncia della Corte di Giustizia europea, C-482/13
3. La decisione della Corte di Giustizia, C-539/14 del 16 luglio 2015
4. La decisione della Corte di Giustizia, C- 74/15 del 19 novembre 2015
Capitolo XLII – Appunti sul nuovo art. 2929-bis c.c. 
Capitolo XLIII – Appunti sul finanziamento alle imprese garantito da trasferimento di bene immobile sospensivamente condizionato
Capitolo XLIV – Il momento perfezionativo del pignoramento immobiliare
Capitolo XLV – La compensazione giudiziale del credito
1. Introduzione
2. Non compensabilità del controcredito contestato 
3. Conclusione 
Parte IV - LE ULTIME NOVITÀ DEL DIRITTO BANCARIO
Capitolo XLVI – Facoltatività vs. obbligatorietà della polizza assicurativa nel calcolo del TAEG: la decisione del Collegio di coordinamento n. 10620 del 2017 
Capitolo XLVII – Il trattamento dell’usura sopravvenuta
Capitolo XLVIII – Tutela della concorrenza e nullità contrattuale: il caso della fideiussione ABI


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top