Facebook Pixel

Metodi, pratiche, tecnologie, modelli e casi per la valorizzazione territoriale

 
Prezzo speciale 13,30 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 14,00 €
Disponibile

Autori Alberto Celani

Pagine 136
Data pubblicazione Agosto 2021
Data ristampa
Autori Alberto Celani
ISBN 8891646606
ean 9788891646606
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Alberto Celani

Pagine 136
Data pubblicazione Agosto 2021
Data ristampa
Autori Alberto Celani
ISBN 8891646606
ean 9788891646606
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22

Il libro tratta di innovazione di processo nella gestione dell’ambiente costruito, di tecnologia funzionale al miglioramento dei processi che caratterizzano la città moderna e di casi di applicazione reali.

Nei capitoli si possono trovare gli spunti per i lettori che intendono partecipare a competizioni internazionali così come per i membri delle istituzioni che intendono stabilire degli standard di riferimento nei concorsi di sviluppo.

Nelle sezioni si analizzano i processi considerando l’ibridazione con altri settori a livello di metodo, contestualizzandoli alla luce delle sfide proposte ai team multidisciplinari di progettazione del tessuto della città moderna.

Alberto Celani
è assegnista di ricerca al Politecnico di Milano, dipartimento Architecture Built Environment and Construction Engineering. Svolge la propria attività di ricerca all’interno del laboratorio REC Real Estate Center (ex Lab Gesti.Tec). Dopo la laurea in Gestione del Costruito (Management of Built Environment) ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Architecture Built Environment and Construction Engineering presso il Politecnico di Milano. Ha svolto attività di ricerca e visiting in Russia alla Moscow State University of Civil Engineering (MGSU) e in Spagna a la Universidad Politecnica de Valencia (UPV).

La competitività del territorio attraverso i metodi e i modelli per la gestione innovativa dell’ambiente costruito

Indice delle figure
Indice delle Tabelle
LE FASI PRELIMINARI DEL PROCESSO DI VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO. LE ESIGENZE, I METODI E I MODELLI DEL REAL ESTATE 
1.1 Il concetto di Corporate Real Estate: la domanda di aree 
1.2 Le aree sul territorio: il potenziale competitivo 
1.3 La conoscenza e il rischio  
1.4 La definizione della consulenza tecnica integrata  
1.5 Le fasi della due diligence  
1.6 L’operazione immobiliare e le fasi della trattativa  
1.7 I costi e ricavi, la due diligence 
1.8 L’analisi e la verifica della corrispondenza tra stato di fatto e situazione documentale/normativa 
1.9 La presentazione dei risultati  
1.10 La Investment allocation 
1.11 Gli spunti per un territorio attrattivo  
1.12 Il ruolo del consulente 
LA VALORIZZAZIONE TERRITORIALE ATTRAVERSO UNA COMPETIZIONE INTERNAZIONALE  
2.1 Il caso Reinventing Cities: quando la valorizzazione di lotti in aree urbane incontra le sfide della sostenibilità 
2.2 Le sfide  
2.2.1 Le sfide in dettaglio 
2.2.2 Il monitoraggio come componente fondamentale del concorso. L’innovazione nella valutazione della qualità nelle tre fasi (progetto, cantiere e fase operativa) 
LA GESTIONE DEL DATO E DELLE RISORSE INFORMATIVE IN AMBITO TERRITORIALE. IL SUPPORTO E LE POTENZIALITÀ DELLA TECNOLOGIA NELLE APPLICAZIONI SMART 
3.1 Il sistema di sensori come struttura di monitoraggio funzionale nella città evoluta  
3.2 La gestione delle risorse. I sensori connessi al servizio delle sfide della sostenibilità  
3.2.1 Water management: la gestione delle acque in ambito comunale  
3.2.2 Energy management e sistemi smart: la gestione dell’energia in ambito comunale  
3.2.3 Smart streetlights and poles: la gestione dell’illuminazione pubblica in ambito comunale, la connessione tra risparmio energetico e servizi tecnologici avanzati per la città  
3.2.4 Waste management: la gestione del ciclo dei rifiuti in ambito comunale  
3.3 La gestione del dato  
3.4 L’uso dei BIG DATA nelle città: il dato come informazione potenziale  
3.4.1 Il Trade-Off: esigenza di pianificare vs esigenza di coordinare 
3.4.2 La catena di produzione dell’informazione in ambito urbano 
3.4.3 Le applicazioni della tecnologia in ambito urbano: l’ecosistema smart nei sistemi urbani. Gli ecosistemi e gli obiettivi 
3.5 I casi e le applicazioni di IoT in ambito urbano  
3.5.1 NB-IoT Smart Construction per l’edificio e le infrastrutture  
3.5.2 La Piattaforma IoT e i servizi per la città 
3.5.3 I sistemi intelligenti di conferimento, raccolta e smaltimento dei rifiuti  
3.5.4 I modelli di gestione nella città Smart, il ruolo del sindaco 
3.6 Il management come interazione tra uomo, macchina e sistemi nell’ambiente costruito  
3.6.1 L’interazione uomo sistema: la “smart user experience”  
3.6.2 L’interazione pubblico-privato nella gestione del dato. E-Government e Interoperabilità. Le applicazioni a livello territoriale 
3.6.3 La gestione della città utilizzando le tecniche del management d’impresa  
3.6.4 Le sfide dell’intelligenza artificiale (AI) in ambito urbano. I valori e l’attenzione a bene comune 
3.6.5 Il governo del territorio attraverso la tecnologia per la gestione dell’ambiente costruito, l’Intelligent Operation Center  
3.6.6 Reti Campus (Campus Network) ed Edge Computing per la connettività nelle aree urbane 
3.6.7 L’energia e il monitoraggio dei consumi in ambito urbano: Smart Grid e Smart Meter le nuove sfide per la gestione  
3.6.8 Il Gaming e le Urban App come modo per simulare e rappresentare la gestione dell’ambiente costruito generando il coinvolgimento e la sensibilizzazione dei cittadini 
UN CONCORSO INTERNAZIONALE PER LE SMART CITY COME DRIVER DI VALORIZZAZIONE DEI PROGETTI SUL TERRITORIO: SMART CITY EXPO WORLD CONGRESS E WORLD SMART CITY AWARDS 
4.1 I casi studio per le città intelligenti 
4.2 New York (città vincitrice nel 2016 del concorso World Smart City Award): “Building a Smart and Equitable City” - costruire una città intelligente ed equa  
4.3 Dubai (città vincitrice nel 2017 del concorso World Smart City Award): Creating a Seamless, Safe, and Efficient City Experience  
4.3.1 L’ingegneria amministrativa ad alto contenuto tecnologico e sicura grazie alla Blockchain. Gli smart contract  
4.4 Singapore (città vincitrice nel 2018 del concorso World Smart City Award 2018): “Upgrading from Smart City to Smart Nation” 
4.4.1 L’istituzione di un'agenzia tecnologica 
4.4.2 La creazione di un Internet Data Center (IDC). Il primo datacenter tropicale  
4.4.3 La convergenza con le reti globali. I vantaggi per chi si muove per lavoro  
4.4.4 Hyperlink Building  
4.4.5 I risultati ottenuti da Smart Nation a oggi. Wireless, servizi pubblici, trasporti e parcheggi, assistenza sanitaria, educazione, illuminazione pubblica 
4.5 Stoccolma città vincitrice nel 2019 del concorso World Smart City Award. GrowSmarter: transforming cities for a smart, sustainable Europe 
4.5.1 Efficientamento energetico smart: gestione efficiente dell’energia con modalità smart in un condominio privato 
4.5.2 Efficientamento energetico smart: gestione efficiente dell’energia con modalità smart in un condominio pubblico a Stoccolma 
4.5.3 Efficientamento energetico smart: gestione efficiente dell’energia con modalità smart in un edificio terziario pubblico, storico ed ex industriale 
4.5.4 Il piano in atto nel quartiere industriale di Söderstaden. La riqualificazione immobiliare per la valorizzazione delle aree 
4.5.5 I temi e i valori che caratterizzano lo sviluppo immobiliare dell’area. La ricerca scientifica come motore della rigenerazione innovativa. La trasferibilità 
4.5.6 Logistica smart per il mondo delle costruzioni: un centro logistico per l’approvvigionamento di materiali da costruzione. L’innovazione tecnologica e l’impatto nella logistica di cantiere 
4.5.7 Smart Energy Saving Tenant: Active House e Private Home Energy Management System (HEMS) 
4.5.8 Smart energy-saving tenants: centro per il risparmio energetico, Energy Saving Center (ESC) 
4.5.9 Gestione smart dell’energia. Gestione smart del fotovoltaico e dell’accumulo di energia. Il Peak Shaving  
4.5.10 Smart Street Lighting. Illuminazione stradale intelligente  
4.5.11 Ambiente urbano interconnesso. Vantaggi e criticità del progetto  
4.5.12 La gestione del progetto di ambiente urbano interconnesso 
4.5.13 Open DH (Riscaldamento di quartiere), alimentazione della rete attraverso il calore di scarto  
4.5.14 Il sistema automatico di raccolta e smistamento dei rifiuti in un quartiere. L’approccio statistico rispetto ai dati di raccolta per le famiglie e le imprese 
4.5.15 La piattaforma Big Open Data a Stoccolma  
4.5.16 La parcel delivery room di vicinato: una gestione dei pacchi sostenibile  
4.5.17 Una applicazione per la gestione e l’ottimizzazione dei tragitti  
4.5.18 Un sistema di priorità semaforica per i veicoli alimentati con carburante alternativo  
4.5.19 Il Green Parking Index e il Car Sharing Pool con l’uso di veicoli elettrici 
LA TECNOLOGIA E L’AMBIENTE COSTRUITO, UN BINOMIO IN CONTINUA EVOLUZIONE. LE MIE CONCLUSIONI  
GLOSSARIO INFORMATICO E DELLE OPERATION PER LA GESTIONE DELL’AMBIENTE COSTRUITO (IN INGLESE)  
Bibliografia

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Metodi, pratiche, tecnologie, modelli e casi per la valorizzazione territoriale