SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
Qualità e prestazioni delle strutture ospedaliere

Qualità e prestazioni delle strutture ospedaliere

Autori Stefano Capolongo, Maria Luisa Del Gatto
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 16x22
Pagine 196
Pubblicazione Novembre 2017 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891626028 / 9788891626028
*

Prezzo Online:

16,00 €

13,60 €

In uno scenario dominato dalla complessità, la progettazione si connota sempre più come attività interdisciplinare. Anzi, l’interdisciplinarità diviene sinonimo di modernità, un requisito indispensabile per una progettazione di qualità. È da queste premesse che dipende la necessità/opportunità di analizzare approfonditamente i progetti e di individuare metodiche-strumenti per la loro validazione e certificazione prima di passare alla fase realizzativa. La ricerca alla base di questo testo, finanziata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca- Progetti di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN) 2009, ha messo a punto un sistema denominato “Brave Hospital” che può essere utilizzato per valutare le prestazioni complessive di una struttura sanitaria di tipo ospedaliero. Il sistema permette un’approfondita “radiografia” di tutte le principali prestazioni di una struttura sanitaria consentendo in tal modo di evidenziarne le debolezze e i punti di forza. In tal modo il “BRaVe Hospital” costituisce un potente strumento per guidare interventi nuovi o di riqualificazione, ma può altrettanto favorevolmente essere utilizzato per analizzare approfonditamente un elaborato progettuale per evitare brutte sorprese, o meglio per essere certi delle prestazioni che sarà in grado di offrire la struttura una volta ultimata. Il progetto che ha condotto alla formulazione di “Brave Hospital” ha visto la partecipazione di quattro università italiane: Politecnico di Milano, Università degli Studi di Chieti-Pescara, Università la Sapienza di Roma e Università degli Studi di Sassari. 

Stefano Capolongo Professore Ordinario di Igiene Ambientale presso il Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano, insegna presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni dello stesso ateneo. È direttore del Master in "Pianificazione, Programmazione e Progettazione dei sistemi Ospedalieri e Socio-Sanitari", e dei corsi di formazione "Therapeutic Landscape Design" e “Indoor Air Quality negli ambienti di vita”. È referente scientifico del Cluster “Design of health facilities” del Politecnico di Milano e partecipa alla commissione "Sviluppo Sanità" Regione Lombardia. È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche e svolge attività di ricerca in relazione alla progettazione ospedaliera e all’Urban Health. 

Maria Luisa Del Gatto Docente del Politecnico di Milano, Dipartimento ABC (Architecture, Built Environment and Construction Engineering), insegna presso la Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni (AUIC) dello stesso ateneo. Si occupa delle tematiche inerenti alla gestione immobiliare, alle tecnologie innovative e alla valorizzazione dell’ambiente costruito, con particolare interesse riguardo alle opere di pubblica utilità. Su questi temi ha coordinato iniziative formative, svolge attività di insegnamento post-universitario ed è autrice di diverse pubblicazioni. È membro dell’Osservatorio Permanente sulla Pubblica Amministrazione Locale (OPPAL) del Politecnico di Milano.

Oliviero Tronconi Professore di Tecnologia dell’Architettura al Politecnico di Milano, Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (Department of Architecture, Built environment and Co-struction engineering – ABC) si occupa di problemi legati all’innovazione gestionale e tecnologica nel settore. È autore di diverse pubblicazioni sulle tematiche della gestione e valorizzazione di edifici e patrimoni immobiliari. Dirige alcuni programmi formativi presso il Consorzio CISE (Construction Innovation and Sustainable Engineering) del Politecnico di Milano. È membro della Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS).

 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top