Casi di responsabilità medica

 
Prezzo speciale 52,25 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 55,00 €
Disponibile

Autori Bruno Cirillo, Giuseppe Cassano

Pagine 550
Autori Bruno Cirillo, Giuseppe Cassano
Data pubblicazione Maggio 2013
ISBN 8838782091
ean 9788838782091
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale - L'Attualità del diritto
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Bruno Cirillo, Giuseppe Cassano

Pagine 550
Autori Bruno Cirillo, Giuseppe Cassano
Data pubblicazione Maggio 2013
ISBN 8838782091
ean 9788838782091
Tipo Cartaceo
Collana Collana Legale - L'Attualità del diritto
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il testo riprende, formalmente e sostanzialmente, quanto scritto nella prima edizione del volume Giuseppe Cassano, Marco Frazzini, Marco Sgroi, OSPEDALI E MEDICI: RESPONSABILITÀ E DANNO. A chi e come chiedere il risarcimento. Maggioli Editore, 07/2012

L'opera, aggiornata alla cosiddetta "Legge Balduzzi" e alle prime interpretazioni giurisprudenziali 2013 (Tribunale Milano, sez. IX penale, ordinanza 21.03. 2013, con la quale è stato richiesto l'intervento della Corte Costituzionale in ordine alla legittimità) sulla sua applicazione, analizza la casistica reale di responsabilità medica, prendendo spunto dalle sentenze, suddividendola per tipologia di danno.
Il testo è strutturato in due sezioni: la PRIMA esamina tutti gli aspetti sostanziali e processuali per la responsabilità del medico sia secondo le norme civilistiche che penalistiche. La SECONDA, invece, richiama la casistica derivata dalle sentenze, evidenziando con quesiti le problematiche di diritto sui fatti accaduti e rispondendo con quanto detto dalle sentenze.

Alcune tematiche della sezione 1
- La contrattualizzazione della responsabilità
- I criteri di verifica della responsabilità medica
- Gli obblighi informativi e la formazione del consenso
- L'ampliamento dell'area del danno extracontrattuale
- L'affermazione dei valori costituzionali in sede risarcitoria
- I criteri per l'individuazione del responsabile
- L'ultima interpretazione costituzionalizzata dell'art. 2059 c.c.
- Elemento soggettivo e legittimazione
- Oneri probatori
- Buona fede e standard valutativi
- Il risarcimento del danno non patrimoniale da inadempimento
- L'inquadramento dell'attività del professionista fra obbligazioni di mezzi e obbligazioni di risultato
- Gli obblighi informativi a carico del professionista
- L'inadempimento del professionista
- L'inquadramento della prestazione del medico
- Ampiezza degli obblighi informativi
- La differente ripartizione degli oneri probatori fra ambito contrattuale e ambito extracontrattuale
- Nesso causale e il riparto dell'onere probatorio
- La "probabilità logica" in sede civile
- Le linee guida ed il loro grado di vincolatività per il sanitario e per il giudice
- Buone prassi accreditate e "colpa protocollare"

La casistica della sezione 2
- Anestesista
- Cardiologo
- Chirurgo generale
- Chirurgo plastico
- Chirurgo vascolare
- Dermatologo
- Equipe medica
- Ginecologo
- Infermiere
- Infettivologo
- Medico chirurgo
- Medico curante/ostetrica
- Medico del pronto soccorso
- Medico del pronto soccorso e neurologo
- Medico di guardia
- Neurochirurgo
- Oculista
- Odontoiatra
- Oncologo
- Ortopedico
- Pneumologo
- Psichiatra
- Radiologo - senologo
- Urologo

Il testo riprende, formalmente e sostanzialmente, quanto scritto nella prima edizione del volume Giuseppe Cassano, Marco Frazzini, Marco Sgroi, OSPEDALI E MEDICI: RESPONSABILITÀ E DANNO. A chi e come chiedere il risarcimento. Maggioli Editore, 07/2012

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Casi di responsabilità medica