Facebook Pixel

contenzione o protezione"

 
Prezzo speciale 14,25 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 15,00 €
Disponibile

Autori Silvia Vicchi, sara Saltarelli

Pagine 114
Data pubblicazione Giugno 2014
Data ristampa
Autori Silvia Vicchi, sara Saltarelli
ISBN 8891605298
ean 9788891605290
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Silvia Vicchi, sara Saltarelli

Pagine 114
Data pubblicazione Giugno 2014
Data ristampa
Autori Silvia Vicchi, sara Saltarelli
ISBN 8891605298
ean 9788891605290
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Proteggere è facile, sbrigativo, a volte eccessivo, ma è un’operazione ancora frequente nelle strutture residenziali e, purtroppo, non sempre eseguita con la giusta e completa consapevolezza.

Gli operatori potrebbero parlare di strumento di lavoro, i medici di necessità e di cura, chiunque potrebbe darne un'interpretazione soggettiva, pochi ne conoscono i reali aspetti etici, legali e sociali.

Non sempre il buon senso può giustificare un atto gravemente lesivo della libertà e della dignità della persona.

Questo volume nasce dal bisogno di avere linee guida che accomunino il prendersi cura dei pazienti e lo rendano uniforme e oggettivo in ogni circostanza, in modo che l’unica interpretazione possibile sia lo stato di necessità, anche questo valutato secondo parametri uniformi e precisi.



Sara Saltarelli Responsabile dell'area assistenza alla persona della cooperativa Società Dolce, è assistente sociale ed esperta di programmazione e organizzazione dei servizi sociali e sociosanitari, nonché valutatore del sistema di strutture/servizi sociali e sociosanitari ai fini dell'accreditamento.
Silvia Vicchi Giornalista e redattore sociale, ha collaborato per anni con "La Repubblica" con una pagina sulle storie del non profit, con "Vita" e come ufficio stampa per organismi nazionali e internazionali. Oggi collabora con la cooperativa Società Dolce e fa parte della redazione di "XAltro".

Aspetti assistenziali, sanitari, sociali e legali nell'uso delle contenzioni

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:contenzione o protezione"