SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

I consorzi stabili nel sistema degli appalti pubblici

I consorzi stabili nel sistema degli appalti pubblici

Aggiornato alla Legge 11 settembre 2020, n. 120 (conv. Decreto Semplificazioni)

Autori Carlo Prestipino
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo + iLibro
Dimensione 17x24
Pagine 202
Pubblicazione Novembre 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891646132 / 9788891646132
Collana Appalti & Contratti

iLibro
L’acquisto dell’opera include l’accesso alla versione digitale iLibro, che permette: • la consultazione online; • l’utilizzo del motore di ricerca per parola e concetti all’interno del volume; • il collegamento diretto alla normativa (sempre aggiornata e in multivigenza), alla prassi e alla giurisprudenza citate nel testo.
Nella parte interna della copertina sono riportate le indicazioni per l’accesso a tutti i contenuti online inclusi nel volume.

 

Prezzo Online:

30,00 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

I consorzi stabili si pongono come primario elemento di competitività nel sistema degli appalti in Italia.

Le micro, le piccole e le medie imprese hanno infatti trovato nei consorzi stabili, più che in altre strutture associative quali ATI, reti d’impresa e in istituti come l’avvalimento, uno strumento consolidato e strutturalmente organizzato che risulta molto efficace nel far fronte alla carenza di commesse, senza ridurre minimamente le prerogative della propria impresa individuale.

In tempi di crisi, infatti, la possibilità di ampliare l’orizzonte nella partecipazione alle gare d’appalto, grazie all’opportunità di poter disporre in ogni tempo di un certificato SOA diversificato per categorie e classifiche, permette di poter adeguatamente predisporre un piano industriale di crescita a medio e lungo termine, con risorse gestionali altrimenti non ottenibili.

La presente monografia nasce con l’intendimento di esaminare l’istituto dei consorzi e affronta, tra le altre, le tematiche relative alla disciplina dei consorzi stabili nel d.lgs. 50/2016, alla disciplina civilistica per i consorzi con attività esterna, al management, ai rapporti tra consorzio e consorziate, all’esecuzione del contratto, al d.lgs. 81/2008 applicato ai consorzi e agli aspetti fiscali nei consorzi stabili.

Carlo Prestipino
Ingegnere, Responsabile Area Tecnica Sicilia per il Consorzio Valori S.c.a r.l.

1. Definizione

2. La disciplina dei consorzi stabili nel d.lgs. 50/2016

2.1 I consorzi stabili e la partecipazione alle gare di appalto

2.2 I requisiti per la partecipazione dei consorzi alle gare

2.3 Il cumulo dei requisiti per la partecipazione dei consorzi stabili alle gare

2.4 La partecipazione del consorzio e di una consorziata alla medesima gara

2.5 I consorzi stabili e l’affidamento a cascata

2.6 La sostituzione o il recesso della consorziata designata in sede di gara

2.7 I consorzi stabili e la consorziata qualificata nella categoria OG 2

2.8 L’avvalimento ed i consorzi stabili

2.9 La garanzia provvisoria per la partecipazione alle gare del consorzio – intestazione

2.10 Il nuovo regime delle verifiche antimafia nei consorzi

3. La disciplina civilistica per i consorzi con attività esterna

3.1 Lo scopo e l’oggetto

3.2 La durata

3.3 Gli organi del consorzio

3.4 Il fondo consortile

3.4.1 Fondo consortile e regime di responsabilità verso i terzi

3.4.2 Capitale sociale e fondo consortile

3.5 I requisiti dei soci

3.6 L’ammissione dei soci

3.7 Le variazioni delle persone dei consorziati

3.8 Gli obblighi dei soci consorziati

3.9 Il recesso

3.10 Lo scioglimento

3.11 L’esclusione

3.12 La forma scritta del contratto

3.13 La forma societaria

3.14 La pubblicità

3.15 Il patrimonio consortile – i contributi consortili

3.16 Il regolamento

3.16.1 La domanda di ammissione

3.16.2 Partecipazione alle gare d’appalto e formulazione delle offerte

3.16.3 Assegnazione dei lavori

3.16.4 Cause di revoca dell’assegnazione

3.16.5 Sospensione/esclusione dell’attività consortile

3.16.6 Prestazioni consortili e contributi correlati

3.16.7 Le verifiche preliminari e l’operatività gestionale nei rapporti economici e finanziari

3.16.8 Liquidazione delle competenze alle imprese assegna­tarie

3.16.9 Smobilizzo anticipato dei crediti delle imprese asse­gnatarie

3.16.10 Responsabilità dell’offerta e responsabilità contrat­tuale

4. Management

4.1 Il Comitato strategico

4.2 Direzione Amministrazione, finanza, controllo e personale

4.3 Direzione tecnica

4.4 Ufficio gare e appalti

4.5 Ufficio affari legali e contenzioso

4.6 Customer service

5. Rapporti tra consorzio e consorziate

5.1 Responsabilità solidale

5.2 Responsabilità patrimoniale del consorzio – obbligazioni assunte dalle consorziate

5.3 Rapporto di lavoro subordinato – subappalto – responsabilità solidale

5.4 Il subappalto nei consorzi stabili

6. Esecuzione del contratto

6.1 La lettera di assegnazione

6.2 La delibera di assegnazione

6.3 La titolarità del contratto e i rapporti con il committente

6.4 La sostituzione della consorziata esecutrice in corso di ese­cuzione dell’appalto

6.4.1 Sostituzione della consorziata con altra consorziata, appartenente alla compagine consortile, ex ante la procedura di gara

6.4.2 Sostituzione della consorziata con una nuova con­sorziata entrata nel consorzio stabile ex post all’avvio della procedura di gara

6.4.3 Consorzi stabili: subaffidamento e subappalto

6.5 Perdita dei requisiti antimafia della consorziata

6.6 La risoluzione del contratto – effetti sul consorzio

6.7 I ritardi sui pagamenti nei contratti pubblici – il ruolo dei consorzi stabili

6.8 Esecuzione del contratto da parte della consorziata

7. Il d.lgs. 81/2008 applicato ai consorzi

7.1 Il DVR e il POS nei consorzi stabili – individuazione dell’im­presa affidataria

8. Aspetti fiscali nei consorzi stabili – cenni

8.1 Commesse eseguite dal consorzio: utili e costi vanno “ribal­tati”

8.2 Disciplina IVA nei rapporti tra consorzi e consorziati

8.3 Il reverse charge alle prestazioni rese dai consorziati al con­sorzio – inapplicabilità

APPENDICI

Appendice A – Normativa di settore

• Codice civile, r.d. 16 marzo 1942, n. 262 (estratto)

• – Decreto legge 16 luglio 2020, n. 76 Misure urgenti per la sem­plificazione e l’innovazione digitale (estratto)

• – Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 Codice dei contratti pubblici (estratto)

• – Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE” (estratto)

• – Decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159 Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposi­zioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136 (estratto)

• – Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro (estratto)

• – Legge 31 maggio 1965, n. 575 Disposizioni contro le organiz­zazioni criminali di tipo mafioso, anche straniere (estratto)

Appendice B – Determinazioni/pareri ANAC

Appendice C – Massime giurisprudenziali

Bibliografia e sitografia


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top