Facebook Pixel

Luigi Snozzi a Monte Carasso

 
Prezzo speciale 16,00 €
SCONTO 20%
20%
Anzichè 20,00 €
Disponibile

Autori Giuditta Lazzati - Andrea Lo Conte

Autori Giuditta Lazzati - Andrea Lo Conte
Pagine 328
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2014
ISBN 8891604552
ean 9788891604552
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x16
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Giuditta Lazzati - Andrea Lo Conte

Autori Giuditta Lazzati - Andrea Lo Conte
Pagine 328
Data ristampa
Data pubblicazione Ottobre 2014
ISBN 8891604552
ean 9788891604552
Tipo Cartaceo
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x16

Per la straordinaria condizione di utopia realizzata, Monte Carasso rimane un riferimento, ancora oggi, per la quasi totalità del territorio antropizzato europeo. Ad uno sforzo etico di fissazione di regole valide universalmente fanno seguito le soluzioni patteggiate caso per caso basate sulla esperienza e personalità dell’architetto.
Avere Snozzi come maestro significa imparare a coltivare la propria sensibilità personale e farvi affidamento come atto di responsabilità, abbandonare l’idea di acquisire una metodologia replicabile o immagini da riprodurre e affrontare le occasioni di lavoro come singole e irripetibili, affrontandole come tali con il “pragmatismo delle idee”, per usare una formula a lui cara.

Giuditta Lazzati (Milano, 1991) e Andrea Lo Conte (Avellino, 19901 hanno frequentato il Politecnico di Milano conseguendo la laurea in Scienze dell'Architettura nel2014con lo studio del lavoro di Luigi Snozzi a Monte Carasso che è divenuto la base per questa pubblicazione.
"L'ARCHITETTURA NECESSARIA" è una collana diretta da Andrea Di Franco che traduce all’esterno del mondo accademico gli studi e le ricerche degli architetti del Politecnico di Milano.
Il suo obiettivo è quello di raccogliere quei lavori che affrontano temi concreti, urgenti e necessari nell’orizzonte della crisi dell’attuale, multiforme “paesaggio umano”.
Nella stessa collana sono già stati pubblicati: "Frammenti di eternità alle pendici del Monte Sodadura, progetto di riattivazione del paesaggio di Taleggio" (20111, di Andrea Milesi 'Architettura carceraria oltre il muro, nuovi punti di contatto tra la Casa di Reclusione Due Palazzi e la città di Padova" 120141, di Alberto Mariotti

 

English text

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Luigi Snozzi a Monte Carasso