SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Valutazione e liquidazione  del danno non patrimoniale

Valutazione e liquidazione del danno non patrimoniale

alla luce dell’evoluzione normativa e giurisprudenziale

Autori Paolo Mariotti, Raffaella Caminiti e Marco Frigessi di Rattalma (a cura di)
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 120
Pubblicazione Agosto 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891642929 / 9788891642929
Collana Collana Legale

Convegno della Associazione Internazionale di Diritto delle Assicurazioni - Sezione Lombarda del 24 maggio 2019

Prezzo Online:

18,00 €

17,10 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Il volume raccoglie gli interventi tenutisi in occasione del Convegno dal titolo “Valutazione e liquidazione del danno non patrimoniale alla luce della normativa e della recente giurisprudenza”, organizzato dalla Sezione Lombarda di AIDA e svoltosi a Milano il 24 maggio 2019.

I vari relatori hanno offerto il proprio contributo, fornendo spunti di riflessione, in relazione agli aspetti più complessi del danno non patrimoniale, ossia le attività di valutazione e di liquidazione.

Spazio è stato dedicato anche agli aspetti assicurativi e medico-legali.

Raffaella Caminiti
Avvocato del Foro di Milano. Componente del Comitato Scientifico dell’Associazione Internazionale di Diritto delle Assicurazioni - Sezione Lombarda. Membro dell’Associazione “Responsabilità sanitaria”. Relatrice a convegni in tema di Responsabilità sanitaria. Autrice di diverse opere in materia di Responsabilità civile e Diritto assicurativo.
Marco Frigessi di Rattalma
Avvocato, Professore ordinario di Diritto dell’Unione Europea presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Brescia. Membro del Consiglio Direttivo di AIDA Italia, della Direzione di “Assicurazioni” e del Comitato Scientifico di “Diritto del mercato assicurativo e finanziario”.
Paolo Mariotti
Avvocato del Foro di Milano. Componente del Consiglio Direttivo e del Comitato Scientifico dell’Associazione Internazionale di Diritto delle Assicurazioni - Sezione Lombarda, Membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione “Medicina e Diritto”. Autore e coautore di numerose opere in materia di Responsabilità civile, Risarcimento del danno alla persona e Diritto assicurativo.

SESSIONE MATTUTINA
MODERATORE: PROF. MARCO FRIGESSI DI RATTALMA
Dopo le Sezioni Unite del 2008: verso un nuovo statuto del danno alla persona, di GIULIO PONZANELLI
Il decalogo della Cassazione e i criteri di liquidazione normativi e tabellari del danno non patrimoniale, di DAMIANO SPERA
Il principio di nomofilachia nei rapporti con le Sezioni Unite alla luce della soggezione del giudice alla legge (art. 101 Cost.), di AUGUSTO CHIZZINI
Il danno alla persona: qualche riflessione oltre confine, di FRANCESCA FIECCONI
Danno morale e pretium doloris in Francia, di LUCREZIA ANZANELLO
Contributo medico-legale per la quantificazione della sofferenza morale, di UMBERTO GENOVESE
Verso un “nuovo” danno differenziale?, di ANDREA FERRARIO
Tabelle milanesi e prevedibilità delle decisioni: un’utopia necessaria, di PAOLO MARIOTTI
Le voci del danno non patrimoniale alla luce dei recenti orientamenti della Cassazione, di PATRIZIA ZIVIZ
SESSIONE POMERIDIANA
TAVOLA ROTONDA – GLI ASSICURATORI TRA NORMATIVA, GIURISPRUDENZA E TABELLE
MODERATORE: ROBERTO PONTREMOLI
Precisazioni all’intervento della sessione mattutina, di FRANCESCA FIECCONI
Introduzione, di ROBERTO PONTREMOLI
Mezzi di tutela a disposizione del danneggiato o dell’assicurato: lo stato dell’arte e qualche suggerimento per il regolatore, di CARLO GALANTINI
Danno da premorienza: alla ricerca di un criterio uniforme di liquidazione, di RAFFAELLA CAMINITI
Milano, Roma, Venezia: perché tre capitali del risarcimento, di PAOLO DONATO
Suggestioni di nuove figure di danno non patrimoniale e relativi tentativi di costruzioni giurisprudenziali, di DANIELE GUGLIELMETTI
Evoluzione giurisprudenziale e l’applicazione delle Tabelle
romane per la liquidazione del danno: quali rischi per gli assicuratori?, di MASSIMO FRATTON
Il punto di vista dell’assicuratore sull’attuale panorama giurisprudenziale in tema di risarcimento del danno alla persona, di LORENZO VISMARA
Risarcimento del danno alla persona: gli scenari e le ripercussioni del particolarismo tabellare, di VINCENZA VIELE


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top