Facebook Pixel

Il disegno inclusivo dello spazio

 
Prezzo speciale 13,30 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 14,00 €
Disponibile

Autori Anna Moro

Autori Anna Moro
Pagine 122
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2020
ISBN 8891643292
ean 9788891643292
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Anna Moro

Autori Anna Moro
Pagine 122
Data ristampa
Data pubblicazione Novembre 2020
ISBN 8891643292
ean 9788891643292
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il volume raccoglie alcune esperienze di progettazione urbana che, in forme diverse per scale e ambiti, provano a declinare occasioni di apertura e di inclusione nei processi verso i contesti, i suoi abitanti e fruitori, verso le pratiche che animano lo spazio.

I casi, sperimentazioni realizzate nella città di Milano a partire dal coinvolgimento dell’università, tracciano direzioni di lavoro possibili rispetto alle forme e ai metodi della conoscenza dei luoghi, alla progettazione dello spazio pubblico, al disegno di processi e strategie a scala urbana.

In un campo intermedio tra discipline, il disegno dello spazio riemerge intrecciato in altre pratiche come forma di esplorazione del reale, come modalità di aggancio e nuova formulazione delle opportunità circolanti, con l’esito di ridefinirne i caratteri e il processo che lo accompagna.

Anna Moro
Dottoressa di ricerca in Pianificazione, Progettista e Ricercatrice presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano dove insegna Urbanistica. Cofondatrice del Team Gruarchitetti, si occupa di Innovazione nei processi di trasformazione urbana e nel progetto di spazio pubblico attraverso ricerche dedicate alla conoscenza multidisciplinare e al disegno condiviso, poste all’intersezione tra architettura, discipline artistiche e coinvolgimento dei cittadini.

Esperienze di progetto e ricerca

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il disegno inclusivo dello spazio