SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 15%
Interni inclusivi

Interni inclusivi

Autori a cura di Anna Barbara, Jacqueline Ceresoli, Simona Chiodo
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 15x21
Pagine 118
Pubblicazione Novembre 2016 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891620057 / 9788891620057
Collana Politecnica

Dialoghi trasversali
a cura di
Anna Barbara 
Jacqueline Ceresoli
Simona Chiodo

Prezzo Online:

12,00 €

10,20 €

ii inclusive interiors è una collana di studi e ricerche che, nel tentativo di costruire un ambiente adattabile che risponda alla necessità di dialogo interculturale determinata dai flussi migratori transnazionali, si propone di tracciare un quadro delle più rilevanti sperimentazioni architettoniche sugli interni collettivi, capaci di mettere in luce le strategie e gli strumenti più innovativi di “progettazione inclusiva” al riguardo. A tal proposito, essa raccoglie contributi critici multidisciplinari, focalizzati su quelle architetture e quegli spazi che meglio rispondono al cambiamento dell’uso dell’ambiente collettivo, in una società segnata dall’intensificazione della mobilità delle persone e delle informazioni.

Anna Barbara è Ricercatrice di ruolo in Composizione Architettonica e Urbana. Tiene il Laboratorio di Fondamenti del Progetto e il Laboratorio di Design degli Interni presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano. 
Jacqueline Ceresoli è Storica e Critica dell’Arte Contemporanea con specializzazione in Archeologia Industriale.
Simona Chiodo è Professore Associato di Filosofia dell’esperienza e della conoscenza e di Estetica presso il Politecnico di Milano.

Dialoghi Trasversali: Interni inclusivi 
Parlare di inclusività degli spazi interni significa interrogarsi non solo sui loro modi di articolazione, ma anche sulle loro ragioni fondative e sul futuro verso il quale sembrano orientarsi. La trasversalità dei saggi qui pubblicati nasce precisamente da questa esigenza: uno spazio interno è inclusivo se risponde a una costellazione di domande che partono da riflessioni sull’identità umana, ne attraversano le espressioni artistiche e arrivano a possibili soluzioni architettoniche che diano forma al bisogno, proprio di qualsiasi essere umano, di sentirsi incluso dallo spazio nel quale vive.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top