Le nuove forme dell'abitare 2.0

 
Prezzo speciale 46,55 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 49,00 €
Disponibile

Autori Oliviero Tronconi

Pagine 296
Autori Oliviero Tronconi
Data pubblicazione Aprile 2015
ISBN 8891609243
ean 9788891609243
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Oliviero Tronconi

Pagine 296
Autori Oliviero Tronconi
Data pubblicazione Aprile 2015
ISBN 8891609243
ean 9788891609243
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 21x24

Questo libro è il frutto della seconda fase della ricerca condotta dal Laboratorio Gesti.Tec del Politecnico di Milano in partnership con SIGEST.

L’obiettivo della ricerca è quello, partendo dalle origini delle moderne forme dell’abitare così come sono state interpretate dai precursori e maestri dell’architettura, di esplorare le nuove e più significative tendenze ed esperienze che emergono in un contesto socio-economico in forte evoluzione. La grande Rivoluzione Industriale iniziata in Inghilterra alla metà dell’‘800, la scoperta dell’elettricità e la diffusione, avvenuta a partire dalla fine del XXI secolo, delle tecnologie Information Communication Technology (ICT) e tutte le conseguenti applicazioni, sono in buona parte all’origine delle nuove forme che caratterizzano il modello di abitazione e di vita del mondo occidentale.

Il libro approfondisce con una visione interdisciplinare i principali fenomeni sociali, economici e tecnologici prodromici di queste trasformazioni, analizzando le esperienze più significative di alcuni protagonisti delle moderne forme e tendenze dell’abitare.

La prima parte della ricerca è contenuta nel libro: Tronconi O., Puglisi V., Gornati A., Le nuove forme dell’abitare, Maggioli Editore, Santarcangelo di Romagna, 2012

Oliviero Tronconi, professore ordinario di Tecnologia dell’Architettura al Politecnico di Milano, si occupa di problemi legati all’innovazione gestionale e tecnologica del settore delle costruzioni/immobiliare. È responsabile del Centro di Competenze sulla Gestione del Costruito (Ge.Co) istituito dai dipartimenti DIG e ABC presso il MIP, la Business School del Politecnico di Milano. Ha promosso e dirige diverse iniziative formative tra cui i corsi executive del MIP-Politecnico di Milano e ha svolto ricerche finanziate dall’Unione Europea, Plan Construction, MURS e per associazioni e aziende pubbliche e private. É membro della Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS)

Passato, presente e futuro

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Le nuove forme dell'abitare 2.0