Spazio collettivo tra città e residenza

 
Prezzo speciale 23,75 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 25,00 €
Disponibile

Autori Eleonora Lucantoni

Pagine 230
Autori Eleonora Lucantoni
Data pubblicazione Dicembre 2019
ISBN 8891628572
ean 9788891628572
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Eleonora Lucantoni

Pagine 230
Autori Eleonora Lucantoni
Data pubblicazione Dicembre 2019
ISBN 8891628572
ean 9788891628572
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21

Tra gli spazi che compongono la città ce n’è uno difficile da individuare e da definire univocamente, è lo spazio collettivo di pertinenza delle abitazioni.

È lo spazio semi-pubblico e semi-privato tra la città e la casa.

È lo spazio che risulta dalla sottrazione tra il pubblico e il privato, tra l’urbano e il domestico.

È uno spazio ibrido e interstiziale, e per questo dotato di grandi potenzialità: se adeguatamente progettato nelle quantità, nelle proporzioni e nelle modalità relazionali, può contribuire a mitigare la contrapposizione tra pubblico e privato tipica della metropoli contemporanea.

È da tali presupposti che parte l’elaborazione del metodo di analisi e valutazione dell’efficienza dello spazio collettivo di pertinenza della residenza descritto in questo testo.

Eleonora Lucantoni (Roma 1983)
Architetto e dottore di ricerca, si laurea in Architettura alla Sapienza Università di Roma e consegue il dottorato in Architettura e Costruzione presso il DiAP. Dal 2010 svolge attività didattica presso la Sapienza e il Quasar Institute for Advanced Design e collabora a progetti di ricerca e workshop sul tema della progettazione urbana. Autrice di pubblicazioni su riviste specializzate, nel 2015 cura, insieme a Vasiliki Geropanta, il primo volume della serie Projects for:, intitolato Kolkata. The regeneration of the Hooghly riverfront.

Analisi critica e criteri progettuali

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Spazio collettivo tra città e residenza