SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

progettare con il legno

progettare con il legno

Autori Luca Berta, Marco Bovati
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 21x29,7
Pagine 298
Pubblicazione Novembre 2007 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838770700 / 9788838770708
Collana I classici dell'edilizia

prestazioni - materiali - tecniche costruttive - progetti e realizzazioni

Prezzo Online:

29,00 €

24,65 €

Illegno è sempre più considerato materiale per l'architettura in senso esteso e sempre meno identificato con alcuni contesti costruttivi circoscritti, come l'edilizia rurale o l'architettura alpina, di cui resta comunque protagonista.
Si va progressivamente consolidando, nella cultura del costruire, il senso profondo del progettare con il legno e a partire dal legno, impiegando questo eccezionale materiale per architetture che non abbiano necessariamente connotazioni strutturali e di linguaggio legate a modelli del passato. Inoltre appare ormai chiaro come sia possibile utilizzare il legno, con ottimi risultati e con un buon bilancio economico, nella realizzazione di edifici con destinazioni d'uso estremamente diversificate: dagli edifici di culto alle residenze, dalle complesse strutture espositive ai piccoli padiglioni monofunzionali, dai grandi complessi per le attività sportive e ricreative ai nuovi contenitori della grande distribuzione commerciale.
Le cause di questo importante fenomeno di fuoriuscita da un ambito culturale confinato si possono spiegare grazie al coinvolgimento di alcune nuove consapevolezze e il ritrovamento di altre più sedimentate nelle cultura materiale. In primis il legno è materiale ecologico, energeticamente compatibile ed economico per eccellenza: è naturale, rinnovabile, riciclabile e totalmente biodegradabile, la sua lavorazione comporta un minimo impatto ambientale e i suoi scarti sono una preziosa risorsa energetica. ha bassi costi di trasformazione poichè richiede un minor approccio energetico per diventare materiale da costruzione. Inoltre è estremamente versatile, come comprovato dalla molteplicità di usi che ne hanno fatto le diverse culture architettoniche che lo hanno posto al centro della loro attività edificatoria. ancora oggi è utilizzato dalle grandi strutture ai piccoli oggetti d'arredo.
Infine il legno ha qualità estetiche proprie e inconfondibili. i colori, le textures, e le diverse consistenze che hanno le varie essenze legnose, insieme alla millenaria storia delle forme realizzate con esso, hanno permesso il sedimentarsi di una straordinaria poetica del costruire con il legno.
Il volume è una guida tecnica e progettuale all'utilizzo del legno, alla luce del suo riaffermarsi come materiale per l'edilizia grazie alle caratteristiche di alta sostenibilità e riproducibilità.
Vengono affrontati i temi legati alle tecniche costruttive e all'impiego del legno ed evidenziati gli aspetti di innovazione tecnologica connessi ai nuovi usi (pannelli, preassemblati, sistemi costruttivi prefabbricati, mattoni di legno, ecc.).
Dopo un excursus sulle generalità e le caratteristiche tipologiche, fisiche, meccaniche, nonchè sui trattamenti protettivi sia convenzionali che naturali, vengono illustrati, con l'ausilio di specifiche schede di approfondimento, i derivati del legno (truciolare, pannelli sandwich, tamburati, pannelli di fibre, pannelli in lana di legno, ...) e il legno lamellare.
Segue un approfondimento, delle diverse tecniche costruttive che l'uso del legno permette di impiegare e - in particolare - dei sistemi ad ossatura portante e in legno massiccio. Ampio spazio è dedicato alle strutture portanti, ai sistemi di copertura, ai rivestimenti di facciata, alle pareti divisorie e alla protezione del materiale dal fuoco.
Vengono quindi analizzate e illustrate 25 realizzazioni, sia di ristrutturazione che di nuova costruzione, con schede di approfondimento, dettagli di progetto, immagini a colori.
Concludono l'opera un completo regesto normo-tecnico e un panorama dei produttori.

Luca Berta: architetto, specializzato in architettura bioecologica, esercita la libera professione nel campo dell'architettura, dell'urbanistica, della progettazione di interni e del restauro. svolge attività didattica e formativa nell'ambito della tecnologia dell'architettura. è esperto in materia di beni ambientali e relatore di incontri e di lezioni sui temi dell'architettura bioecologica e bioclimatica.
Marco Bovati: architetto, specializzato in architettura bioecologica e tecnico bioedile, è libero professionista nel campo dell'architettura, dell'urbanistica, del design e del restauro. dottore di ricerca e professore a contratto presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano è relatore di lezioni universitarie e di incontri sui temi dell'architettura bioecologica e bioclimatica.



Il presente volume è una ristampa anastatica del titolo Progettare con il legno edito dalla nostra casa editrice nel 2007 e allora proposto nella collana Progettazione, Tecniche & Materiali con un prezzo di copertina di Є. 44,00


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top