Nuove frontiere della progettazione BIM per l'illuminazione

 
Prezzo speciale 20,90 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 22,00 €
Disponibile

Autori Gianluca Guarini

Autori Gianluca Guarini
Pagine 190
Data pubblicazione Novembre 2020
ISBN 8891646323
ean 9788891646323
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Gianluca Guarini

Autori Gianluca Guarini
Pagine 190
Data pubblicazione Novembre 2020
ISBN 8891646323
ean 9788891646323
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Nell’ambito della progettazione Architettonica, il BIM (Building Information Modeling) è una procedura sempre più presente e, nel caso di appalti pubblici sopra un determinato importo, richiesta obbligatoriamente dalle pubbliche amministrazioni.

È un importante strumento per condividere le informazioni tra i professionisti dei diversi settori implicati nel progetto: architettonico, strutturale, impiantistico.

Purtroppo, tra questi la progettazione illuminotecnica non è ancora perfettamente integrata e sono disponibili più soluzioni alternative di cui il progettista dovrebbe essere a conoscenza.

In questo testo, dopo aver introdotto il concetto di BIM, il professionista può trovare indicazioni su come sia possibile integrare il progetto illuminotecnico in uno dei software di riferimento del settore, Autodesk Revit, nativamente o tramite l’utilizzo di Plugin o esportazioni verso applicazione dedicate come DIALux EVO.

Verrà anche introdotto il tema del Colore all’interno dei sistemi CAD, strettamente legato alla illuminazione, e sarà anche dato ampio risalto all’utilizzo del motore di Rendering VRay Next for Revit, per una previsualizzazione fotometricamente corretta del progetto.

 

Gianluca Guarini
Ingegnere, come libero professionista è esperto di tecniche di modellazione e rendering 3D finalizzate alla Visualizzazione Architettonica fotorealistica. Dal 2000 insegna Autocad 2D, 3D e 3DStudio Max in società di formazione informatica, offrendo consulenze sia per privati che per aziende. È assegnista di ricerca e professore presso il Politecnico di Milano, dove insegna nei corsi di Laurea di Design degli Interni relativamente al disegno tecnico CAD bidimensionale, alla modellazione tridimensionale ed al rendering fotorealistico. Tiene corsi sul BIM in relazione al Progetto Illuminotecnico nell’ambito dell’internazionale Master in Lighting Design and Technology del Politecnico di Milano.

Politecnica

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Nuove frontiere della progettazione BIM per l'illuminazione