SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Nuovo manuale di contabilità e finanza pubblica

Nuovo manuale di contabilità e finanza pubblica

(Contabilità di Stato e degli Enti pubblici)

Autori Pelino Santoro, Evaristo Santoro
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 1.088
Pubblicazione Marzo 2021 (IX Edizione)
ISBN / EAN 8891642660 / 9788891642660
Collana Concorsi&Esami

Aggiornato a:
› Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178/2020)
› Ultimi decreti emergenziali

Prezzo Online:

59,00 €

56,05 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

Il Manuale garantisce un’analisi completa di tutte le materie che rientrano nella contabilità pubblica, costituendo un valido supporto per chi si accinge a operare professionalmente o intenda acquisire le nozioni necessarie per la partecipazione ai concorsi.

La nona edizione è stata completamente aggiornata e ristrutturata, in modo da separare, il più possibile, la parte generale, tradizionalmente modellata sulle gestioni statali, rispetto a quelle riguardanti le autonomie territoriali, le criticità finanziarie, i bilanci e i controlli, non senza trascurare i nuovi istituti e i possibili scenari.

Una particolare attenzione è stata riservata ai nuovi giudizi in materia di contabilità pubblica che, in una conseguita visione riunificante della funzione di controllo con quella giurisdizionale, storicamente intestate alla magistratura contabile, hanno l’ambizione di offrire maggiori garanzie alle autonomie locali, anche in vista dell’accesso alla giustizia costituzionale, ma, allo stesso tempo, rendono incerte e precarie le determinazioni assunte nella sede degli istituzionali riscontri finanziari.

Sono state approfondite alcune tematiche emerse con l’approvazione del codice di giustizia contabile che ha istituzionalizzato l’attribuzione alla magistratura contabile dei giudizi sanzionatori, disciplinandone il rito; alla stesso tempo, in materia di responsabilità, si è delineata una tripartizione tra azione di danno erariale, azione di tipo restitutorio e azione comminatoria di sanzioni di vario genere ed entità, sulla cui possibile concorrenza si pone un problema di coerenza con il divieto di bis in idem che resta regola immanente ai principi del giusto processo.

Pelino Santoro
Presidente onorario della Corte dei Conti. Docente di Contabilità pubblica.
Evaristo Santoro
Avvocato, Dottore di ricerca. Funzionario presso la Ragioneria generale dello Stato.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top