SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Digital Italy 2020

Digital Italy 2020

Execution: l’innovazione digitale del paese dai piani ai fatti

Autori Enrico Acquati, Carmen Camarca (a cura di)
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 244
Pubblicazione Ottobre 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891645692 / 9788891645692
Collana I fuori collana

con Prefazione di Fabiana Dadone, Ministro per la Pubblica Amministrazione

Prezzo Online:

30,00 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Il Rapporto Digital Italy, giunto alla sua quinta edizione, si propone di sviluppare idee e proposte rivolte al Governo e, più in generale, anche alle parti sociali, che possano essere un supporto concreto allo sviluppo del processo di digitalizzazione e di innovazione del Paese.

Quest’anno in modo particolare si è ritenuto necessario porre l’attenzione sulle possibili implicazioni legate all’utilizzo delle tecnologie digitali durante la diffusione della pandemia di Covid-19: come noto, nel momento più critico dell’emergenza, il ricorso a determinate soluzioni e strumenti tecnologici ha impedito il blocco totale del tessuto produttivo ed economico del Paese.

Quest’anno il programma si è articolato in un ciclo di web conference in cui sono stati invitati a portare il proprio contributo esponenti qualificati del mondo produttivo, accademico e della Pubblica Amministrazione: in queste occasioni sono stati, in particolare, sviluppati e approfonditi i temi legati alla ripresa delle attività economiche post lockdown e relativi a come la tecnologia digitale può supportare tale processo.

Enrico Acquati
Direttore della Ricerca di The Innovation Group. È stato responsabile delle attività di marketing e pianificazione per la Pubblica Amministrazione in una multinazionale del settore e Direttore della Ricerca presso IDC Italia.
Carmen Camarca
Analista di The Innovation Group, è laureata in marketing e comunicazione presso l’Università Cattolica di Milano. Svolge attività di ricerca sui principali trend del mercato digitale italiano ed è redattrice della Newsletter e del Blog dell’azienda.

Con i contributi di:
Adriana Agrimi - Gaetano Armao - Marco Bentivogli - Idelfo Borgo - Carlo Bozzoli - Federico Butera - Carmen Camarca - Carlo Alberto Carnevale Maffè - Fabiana Dadone - Gregorio De Felice - Giorgio De Michelis - Luca De Pietro - Sauro Del Turco - Giuseppina Di Foggia - Valeria Fascione - Giuseppe Ferretti - Stefano Firpo - Valentina Frediani - Francesco Raphael Frieri - Marco Gay - Luigi Gubitosi - Mirella Liuzzi - Emilio Mango - Dario Nardella - Antonio Nicita - Mario Nobile - Paolo Pagano - Marco Pironti - Monica Poggio - Stefano Quintarelli - Anna Sappa - Paolo Sottili - Elena Vaciago - Giorgio Ventre - Ezio Viola

Prefazione di Fabiana Dadone (Ministro per la Pubblica Amministrazione) 

Introduzione 

I. L’origine e gli obiettivi dello studio 

II. Lo sviluppo dell’analisi 

PARTE I LO SCENARIO MACROECONOMICO E DEL MERCATO DIGITALE NELL’ANNO DELLA PANDEMIA

1. Lo scenario macroeconomico: crisi a V, recessione o de¬pressione? di Gregorio De Felice (Head of Research and Chief Economist, Intesa Sanpaolo)

1.1 Lo scenario internazionale 

1.2 Il contesto italiano 

2. L’impatto del Coronavirus sul mercato digitale in Italia: le stime di The Innovation Group di Carmen Camarca (Analista, The Innovation Group)

2.1 Previsioni del PIL nel 2020 

2.2 Una visione d’insieme 

2.3 L’impatto del Coronavirus sul mercato digitale  

3. Verso un’Unione Digitale Europea. Perché non bastano le tecnologie a salvare l’Italia di Carlo Alberto Carnevale Maffè (SDA Bocconi School of Management)

4. Il digitale per la ripresa dell’economia del Paese di Marco Gay (Presidente, Anitec-Assinform)

4.1 Iniziative al sostegno della domanda 

4.2 Iniziative al sostegno dell’offerta 

4.3 Conclusioni 

5. Lavoro, tecnologia e organizzazione nella fase post-pandemia di Marco Bentivogli (già Segretario Generale, FIM CISL)

5.1 Quali prospettive e interventi per la ripresa economica e sociale dell’Italia 

6. La trasformazione digitale al tempo dei nuovi cigni neri. Le banche italiane di fronte allo shock economico di Ezio Viola (Co-founder, The Innovation Group)

6.1 L’impatto del Covid-19 sul mercato bancario europeo ed italiano 

6.2 La digitalizzazione delle banche: un processo accelerato dal Covid-19 

6.3 Le filiali bancarie 

6.4 Aumentare il Customer Engagement grazie alla profilazione dei dati 

6.5 Conclusioni  

PARTE II CHE MODELLI ORGANIZZATIVI ADOTTARE E QUALI INTERVENTI CONCRETI PER SEMPLIFICARE LA PA, I SUOI CORPI ORGANIZZATIVI E LE SUE PROCEDURE? 

7. Stato e prospettive della digitalizzazione della Pubblica Amministrazione di Fabiana Dadone (Ministro per la Pubblica Amministrazione)

7.1 Il Decreto Semplificazioni: sburocratizzazione o opportunità di sviluppo di processi ad elevata componente tecnologica? 

8. Progettare lo smart working per le organizzazioni e per il lavoro del futuro di Federico Butera (Professore Emerito di Scienze dell’Organizzazione e Presidente Fondazione IRSO)

9. Il remote work dopo la pandemia di Giorgio De Michelis (Università di Milano – Bicocca)

9.1 Problemi del remote work prima e durante la pandemia 

9.2 Prospettive per il futuro 

9.3.Tecnologie modulari ed aperte 

10. Smart working: oltre l’emergenza? di Paolo Sottili (Direttore Generale, Direzione Centrale Organizzazione, Regione Liguria)

11. Il caso del Consiglio regionale della Campania e la necessità di accelerare il ricambio generazionale nella PA di Giuseppe Ferretti (Direttore Tecnico Sistemi Informativi, Consiglio Regionale della Campania)

12. Smart working per una cultura collaborativa: il caso INAIL di Anna Sappa (Responsabile Ufficio Infrastrutture IT della Direzione Centrale per l’Organizzazione Digitale, INAIL)

PARTE III L’AGENDA DIGITALE, LE PIATTAFORME PUBBLICHE E L’INNOVAZIONE DEI TERRITORI

13. Gli impatti del Covid-19 sull’organizzazione del lavoro. I risultati di una ricerca di The Innovation Group di Elena Vaciago (Associate Research Manager, The Innovation Group)

13.1 Introduzione

13.2 Qual è stata la dimensione del fenomeno e le implicazioni per le aziende 

13.3 Cosa si sceglierà di fare una volta superata l’emergenza sanita¬ria? 

13.4 La digitalizzazione del business è la strada tracciata per il futuro

14. Il ruolo dell’Agenda Digitale nel governo della Regione Emilia-Romagna di Francesco Raphael Frieri (Direttore Generale, Regione Emilia-Romagna)

15. Governare con i dati: l’esperienza della Regione Veneto di Idelfo Borgo (Direttore ICT e Agenda Digitale, Regione Veneto) 

16. L’Agenda Digitale della Regione Sicilia per contrastare la pandemia di Gaetano Armao (Vice Presidente e Assessore all’Economia, Regione Sicilia)

17. Le iniziative della Regione Campania per affrontare l’emergenza e sostenere la ripresa di Valeria Fascione (Assessore Internazionalizzazione, Start-up – Innovazione, Regione Campania)

18. L’esperienza della Regione Puglia: reagire all’emergenza garantendo la continuità dei processi esistenti di Adriana Agrimi (Dirigente Dipartimento Sviluppo Economico, Innovazione, Istruzione, Formazione e Lavoro, Regione Puglia)

19. Agenda Digitale della Regione Veneto: il carattere strategico dei Big Data per affrontare l’emergenza di Luca De Pietro (Direttore Strategia ICT e Agenda Digitale, Regione Veneto)

20. Agenda Digitale Toscana e la crisi pandemica: rimodulare l’offerta di servizi pubblici in chiave digitale di Sauro Del Turco (Responsabile Attuazione Agenda Digitale Toscana e Innovazione Digitale nella PA)

PARTE IV L’ECOSISTEMA 5G, IL CLOUD, LE INFRASTRUTTURE TLC E IL CONTACT TRACING: DALL’EMERGENZA AL SOSTEGNO DELLA RIPARTENZA

21. Il ruolo del policy maker nel percorso di digitalizzazione del Paese di Mirella Liuzzi (Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico)

22. Quale strategia per una infrastruttura di rete per il Paese? Come chiudere il digital divide e connettere le aree bianche? di Antonio Nicita (già Commissario, AGCOM)

23. Lo sviluppo del settore digitale in Italia: la rete di domani per guardare avanti di Luigi Gubitosi (Amministratore Delegato e Direttore Generale, TIM)

23.1 Introduzione 

23.2 Posizionamento DESI 

23.3 Digitalizzazione durante e dopo il confinamento 

23.4 La grande rimonta del comparto digitale  

23.5 Cosa abbiamo imparato dall’esperienza Covid: la priorità è superare il digital divide 

23.6 Sviluppo infrastrutturale, operazione FiberCop e operazione rete integrata aperta 

23.7 Conclusioni

24. Il 5G a Firenze: nuove opportunità per il turismo, le famiglie e le imprese di Dario Nardella (Sindaco di Firenze)

25. Il 5G come condizione abilitante dell’innovazione nelle città metropolitane: l’esperienza di Torino di Marco Pironti (Assessore all’Innovazione e Progetto Smart City, Comune di Torino) 

26. 5G: Opportunità per lo sviluppo del Mezzogiorno di Giorgio Ventre (Presidente, Campania NewSteel e Direttore Dipartimento di Ingegneria Elettronica e delle Tecnologie dell’Informazione, Università degli Studi di Napoli Federico II) 

27. Le iniziative del MIT per una mobilità intelligente e sostenibile di Mario Nobile (Direttore Generale, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)

28. Il porto di Livorno: soluzioni di logistica, navigazione assistita, assistenza alla guida e servizi a valore aggiunto e connettività di Paolo Pagano (Direttore Laboratorio Congiunto CNIT – Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale)

28.1 Perché implementare il 5G nei porti

29. Le implicazioni giuridiche ed etiche del contact tracing di Valentina Frediani (CEO, Colin & Partners)

30. Lo stato dell’arte e le prospettive di sviluppo del contact tracing in Italia di Stefano Quintarelli (Member of the AI High Level Expert Group, European Commission)

PARTE V L’INNOVAZIONE SOSTENIBILE: IMPRESE, AMBIENTE, ECONOMIA CIRCOLARE

31. Sostenere le imprese nella trasformazione digitale: quali politiche implementare e quale strategia di execution di Stefano Firpo (Intesa Sanpaolo)

32. Per un manufacturing veramente smart di Emilio Mango (Direttore Generale, The Innovation Group e Direttore Technopolis e IctBusiness) 

32.1 La ripresa passa dal digitale 

32.2 Il ruolo della tecnologia 

32.3 I pilastri high tech 

33. Connettività, digitalizzazione e formazione di Giuseppina Di Foggia (Amministratore Delegato e Vice Presidente Nokia Italia S.p.A.)

34. Lo smart working e la sua evoluzione di Carlo Bozzoli (Direttore Global Digital Solutions, Enel)

35. How not to waste a crisis: ripensare al futuro dell’organizzazione dopo il Covid-19 di Monica Poggio (CEO, Bayer)

I PROFILI DELLE AZIENDE SOSTENITRICI DI DIGITAL ITALY 2020

Adobe 

Akamai 

Avaya 

EBWorld 

Ericsson 

Gruppo Maggioli 

Jabra 

Nokia 

Nutanix 

TIM 

VMware 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top