Alessandro Rimini

 
Prezzo speciale 17,10 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 18,00 €
Disponibile

Autori Giovanna D'Amia

Autori Giovanna D'Amia
Pagine 141
Data pubblicazione Novembre 2011
ISBN 8838760861
ean 9788838760860
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Giovanna D'Amia

Autori Giovanna D'Amia
Pagine 141
Data pubblicazione Novembre 2011
ISBN 8838760861
ean 9788838760860
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 16x22

Il libro, che si configura come la prima opera monografica dedicata all'architetto Alessandro Rimini (1898-1976), raccoglie contributi diversi e, in particolare, gli esiti del seminario Alessandro Rimini, un architetto milanese del '900 che si è svolto il 31 maggio 2011 al Politecnico di Milano. Il titolo riflette le difficoltà che ancora persistono nella ricostruzione storiografica della sua attività professionale, costellata di omissioni e silenzi, in gran parte riconducibili alle leggi razziali del regime fascista che lo hanno costretto ad esercitare l'attività in forma clandestina.
La quantità e la qualità delle opere di Rimini, soprattutto nel campo dell'architettura dei cinematografi e nell'edilizia residenziale, ne fanno un protagonista di primo piano dell'architettura tra le due guerre a Milano dove, pur senza aderire apertamente a nessun movimento, contribuisce a quel processo di modernizzazione che si dispiega tra le avanguardie di inizio secolo e la stagione razionalista, attraverso l'esperienza vivificatrice del "Novecento" milanese. Nella capitale lombarda si colloca infatti la maggior parte delle sue opere e qui lascia un segno indelebile con l'edificazione della Torre Snia di piazza San Babila, il primo grattacielo della città.
GIOVANNA D'AMIA
Architetto e dottore di ricerca in Storia dell'architettura e dell'urbanistica, è ricercatore confermato presso il Politecnico di Milano, dove insegna Storia dell'architettura contemporanea. Tra le pubblicazioni dedicate all'architettura del Novecento a Milano e in Lombardia si segnalano Giuseppe Terragni. Oltre il Razionalismo (Como 2003), L'isola degli artisti. Un laboratorio del moderno sul lago di Como (Milano 2005) e, con Alessandra Coppa, Razionalismo lariano. Riletture e interazioni (Santarcangelo di Romagna 2010). Affianca l'attività scientifica occupandosi di museologia (per cui ha ottenuto il diploma dell'Ecole du Louvre di Parigi) e collaborando, come giornalista pubblicista, a riviste italiane e straniere.

Opere e silenzi di un architetto milanese

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Alessandro Rimini