SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Sconto 20%
Danni e difetti delle costruzioni in legno

Danni e difetti delle costruzioni in legno

Autori Alex Merotto
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Pagine 168
Pubblicazione Maggio 2017 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891622747 / 9788891622747
Collana Quaderni di Patologia Edilizia

Diagnosi, punti critici, soluzioni

Prezzo Online:

28,00 €

22,40 €

Il legno è il primo materiale da costruzione utilizzato dall’uomo e il suo impiego si perde nella notte dei tempi. Negli ultimi anni, grazie allo sviluppo delle normative di settore e al progresso tecnologico, si è assistito alla rapida diffusione dei sistemi costruttivi in legno che, però, hanno anche evidenziato alcune criticità legate alla durabilità del materiale, di per sé stesso marcescibile.

Si tratta di un aspetto di vitale importanza da affrontare con consapevolezza e rigore per garantire il futuro di un settore in crescita anche in questi anni di sofferenza per il settore edilizio in generale.

Quest’opera ha lo scopo di diffondere le regole del buon costruire in legno e di sensibilizzare i progettisti dai possibili errori in cui si può incorrere durante la costruzione di un edificio interamente in legno

All’interno del libro saranno illustrati dei casi reali in cui saranno chiaramente evidenziati i punti critici e fornite le possibili soluzioni correttive.

Oltre all’analisi del materiale “legno” e il suo degrado, saranno affrontati le cause e i meccanismi patologici delle tecnologie costruttive attualmente più diffuse e delle finiture, studiando i punti critici della durabilità di un edificio in legno (attacco a terra, coperture, terrazzi e impermeabilizzazioni, impianti) con esemplificazioni tratte dalla pratica progettuale e dalle esperienze in cantiere.

Alex Merotto
Ingegnere Edile specializzato in strutture in legno, titolare dal 2011 dello Studio di Ingegneria WoodLab, in provincia di Treviso. Ha maturato una significativa esperienza di progettazione e costruzione con oltre 250 edifici in legno realizzati con varie tecnologie costruttive su tutto il territorio nazionale. Contribuisce alla cultura del buon costruire in
legno sul blog www.woodlab.info

1. Il legno e il suo degrado
Premessa
1.1 Il legno e l’acqua
1.2 Le cause
1.3 Le tre condizioni imprescindibili
1.4 La durabilità naturale

2. Le costruzioni in legno

2.1 Le tecnologie costruttive
2.1.1 Edifici in CLT
2.1.2 Edifici a telaio
2.1.3 Edifici Block Bau
2.1.4 Altre tecnologie

2.2 Le finiture

2.3 Cause e meccanismi del degrado

3. I punti critici della durabilità di un edificio in legno

3.1 Attacco a terra
3.1.1 Il contatto per infiltrazione
3.1.2 La risalita per capillarità
3.1.3 La condensa interstiziale
3.1.4 Considerazioni
3.1.4.1 Uno sguardo alla Germania e all’Austria
3.1.5 Riscontri positivi
3.1.6 Riscontri negativi, errori e disastri vari
3.1.7 Casi studio
3.1.7.1 Un caso studio
3.1.7.2 Gli edifici pubblici
3.1.7.3 Il caso del marciapiede

3.2 Le coperture
3.2.1 Un cambio di prospettiva
3.2.2 Il tetto a falde traspirante
3.2.3 Problemi di progettazione
3.2.4 I tetti piani
3.2.5 Un caso tipico

3.3 Terrazzi e impermeabilizzazioni
3.3.1 Un caso che deve far pensare
3.3.2 Alcune considerazioni
3.3.3 Rivestimenti esterni e serramenti
3.3.3.1 Il cappotto
3.3.3.2 L’attacco del serramento

3.4 Gli impianti
3.4.1 Pluviali
3.4.2 Docce e impianti interni
3.4.3 Passaggi impiantistici

3.5 Considerazioni finali

  1. utile Recensito da Paola

    Interessante perché illumina una realtà spesso in secondo piano rispetto alla moda
    delle costruzioni in legno che, come tutte le costruzioni, richiede competenze specialistiche e sapienza costruttiva. (pubblicato su 03/11/2017)


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top