SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Informiamo i clienti che l’ecommerce Maggioli Editore è operativo,
gli ordini di volumi disponibili in magazzino vengono affidati al corriere in 24 ore lavorative. 
A causa dell'emergenza Covid-19 i tempi di gestione delle spedizioni da parte dei corrieri potrebbero essere più lunghi del consueto.

Sconto 5%
I CANONI DI LOCAZIONE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

I CANONI DI LOCAZIONE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Autori Saverio Luppino
Editore Maggioli Editore
Formato Ebook
Pagine 65
Pubblicazione Aprile 2020 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891642561 / 9788891642561
Collana eBook

Con esempi di lettera di risoluzione, recesso e richiesta di riduzione del canone

Prezzo Online:

6,90 €

6,56 €

Disponibilità: Disponibile

Prezzo Online:

6,90 €

6,56 €

Disponibilità: Disponibile

L’opera misura l’impatto dell’evento pandemia e delle misure assunte dallo Stato sui contratti di locazione e si pone come una prima guida, utile ad affrontare le tematiche che coinvolgono e coinvolgeranno la materia locatizia, in ordine all’impatto conseguente al lock down, specie in relazione agli obblighi delle parti contraenti.

Il testo si completa con esempi di lettere di recesso e risoluzione, nonché di richiesta di riduzione del canone.

Saverio Luppino
Avvocato in Bologna, con esperienza trentennale nel settore del real estate, locazione, comunione e condominio; autore di numerosi articoli per vari editori sulle principali riviste giuridiche e pubblicazioni monografiche in materia di locazione immobiliare e condominio. Formatore qualificato e relatore a convegni, master, seminari specialistici, incontri di studio, con svariati enti pubblici, privati, scuole forensi e SSM. Con la presente casa editrice ha già pubblicato e si segnalano le ultime opere: "Dallo sfratto alla riconsegna nel processo locatizio"; "Il condomino che non paga ed il recupero del credito"; "Locazioni immobiliari: redazione ed impugnazione del contratto", quest'ultima edita in due differenti edizioni, la seconda aggiornata del 2019; "Le Locazioni in Condominio".

1. Inquadramento generale del problema e gestione dell’emergenza, il Covid-19 ed i rapporti giuridici pendenti 
2. I rimedi tradizionali offerti dal diritto positivo: impossibilità sopravvenuta, eccessiva onerosità, riconduzione del contratto ad equità 
2.1. La mora del debitore e la perpetuatio obligationis 
3. I provvedimenti emergenziali e l’adempimento dell’obbligazione di pagamento dei canoni nei contratti di locazione di immobili urbani 
4. Il recesso per “giusta causa” nei contratti di locazione di immobili urbani commerciali 
5. Le ricadute processuali dell’inadempimento, le azioni esercitabili ed i rimedi offerti dall’ordinamento 
Estratto delle massime di riferimento 
- Cassazione civile, Sezione 1^, 26.01.2018, n. 2047 
- Cassazione civile, Sezione 2^, 24.4.2009, n. 9816 
- Cassazione civile, Sezione 1^, 20.4.1994, n. 3775, in Corriere giur., 1994, p. 566, con nota di Carbone, La buona fede come regola di governo della discrezionalità contrattuale 
- Cassazione civile, Sezione 2^, 24.04.2009, n. 9816, in Guida al diritto 2009, 26, p. 52 
- Cassazione civile, Sezione 3^, 24.07.2007, n. 16315 
Formulario 
1. Lettera di recesso del conduttore per “gravi motivi”, inerenti il coronavirus 
2. Lettera di richiesta del conduttore sospensione/riduzione pagamento canone, per evento coronavirus 
3. Scrittura privata risoluzione anticipata del contratto di locazione 
4. Scrittura privata integrativa di modifica del canone 
5. Contratto di locazione ex art. 27, L. 392/78 con clausola di forza maggiore 
Bibliografia 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top