Precisazioni sull'housing sociale in Italia

 
Prezzo speciale 8,55 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 9,00 €
Disponibile

Autori Stefano Guidarini

Autori Stefano Guidarini
Pagine 86
Data pubblicazione Settembre 2017
ISBN 8891624161
ean 9788891624161
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 13x19
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Stefano Guidarini

Autori Stefano Guidarini
Pagine 86
Data pubblicazione Settembre 2017
ISBN 8891624161
ean 9788891624161
Tipo Cartaceo
Collana Politecnica
Editore Maggioli Editore
Dimensione 13x19

Questo libro cerca di chiarire in modo sintetico in cosa consista l’housing sociale nell’attuale situazione italiana, in un quadro peraltro in continua evoluzione. Il modo migliore per comprenderne gli aspetti generali è quello di riconoscere le differenze tra le sue diverse logiche di attuazione, di finanziamento e di gestione. In questo quadro, è necessario anche chiedersi quale sia il ruolo dell’architettura e del progetto urbano, alla luce dei diversi approcci che vedono una sempre maggiore importanza delle politiche sociali e delle discipline economico-finanziarie. Per tentare di rispondere a queste domande, una sintetica ricognizione cerca di mettere in evidenza alcuni dei principali caratteri architettonici e urbani di alcuni dei più recenti e interessanti interventi realizzati. 

Stefano Guidarini si è laureato in Architettura al Politecnico di Milano nel 1985. Ha lavorato negli studi degli architetti Giancarlo De Carlo, Gino Pollini e presso lo Studio BBPR. Ha realizzato diversi interventi di architettura pubblica e privata legati alla città, alla residenza sociale e ai luoghi del commercio. È professore associato presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano. Insegna Progettazione architettonica nella Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano. Nel 2011 è stato tra i fondatori del Master universitario “Housing sociale e collaborativo”. Ha pubblicato i libri Ignazio Gardella nell’architettura italiana. Opere 1929-1999 (Skira, 2002) e Il mutevole con- cetto di tipo (Maggioli, 2009), oltre a diversi saggi sull’architettura e la città.

 

*

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Precisazioni sull'housing sociale in Italia