SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 5%
Il reddito di inclusione (ReI)

Il reddito di inclusione (ReI)

Un bilancio

Autori Alleanza contro la povertà in Italia
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 240
Pubblicazione Dicembre 2019 (I Edizione)
ISBN / EAN 8891636508 / 9788891636508
Collana Sociale & Sanità

Il monitoraggio della prima misura nazionale di contrasto alla povertà

Prezzo Online:

25,00 €

23,75 €

Ordina ora per avere:
Ricezione entro 48h
Spedizione in 48h
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Paga alla consegna senza costi aggiuntivi
Spedizione Gratuita

L’Alleanza contro la povertà nasce nel 2013 allo scopo di dotare il nostro Paese di uno strumento a sostegno delle persone in povertà assoluta.

Anche grazie all’operato dell’Alleanza, per la prima volta si è avuta in Italia un’accelerazione sulle politiche di contrasto alla povertà con il susseguirsi di diversi provvedimenti nell’arco di pochi anni, fino ad approdare, alla fine del 2017, al Reddito di Inclusione (ReI).

L’esperienza del ReI, prima misura nazionale strutturale contro la povertà, si è conclusa nella primavera del 2019 quando è stato introdotto il Reddito di Cittadinanza (RdC).

Tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019, l’Alleanza ha svolto un monitoraggio indipendente del ReI – l’unico realizzato sulla misura – allo scopo di osservare le dinamiche alla base dei processi di attuazione nei diversi sistemi di welfare locale.

Il monitoraggio, a cui sono dedicate parti specifiche del volume, consiste in una survey nazionale condotta sugli Ambiti Territoriali Sociali (ATS) e in un’analisi qualitativa (studi di caso) del funzionamento della misura a partire dalle esperienze degli attori coinvolti.

Arricchiscono questo quadro una disamina degli studi sul ReI, un saggio sulla programmazione regionale in tema di contrasto alla povertà e uno sul confronto tra le caratteristiche del ReI e quelle del RdC.

Il presente volume fa il punto sui risultati del monitoraggio a livello di Ambito Territoriale Sociale, fornendo anche suggerimenti migliorativi per le politiche attuali e future di contrasto alla povertà.

Le Organizzazioni che fanno parte dell’Alleanza contro la povertà: 
Acli - Action Aid - Anci - Azione Cattolica Italiana - Caritas Italiana - Cgil - Cisl - Uil - Cnca - Comunità di Sant’Egidio - Confcooperative - Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome - Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli Consiglio Nazionale Italiano ONLUS - Fio.PSD - Fondazione Banco Alimentare ONLUS - Forum Nazionale del Terzo Settore - Jesuit Social Network - Legautonomie - Save the Children - Umanità Nuova – Movimento dei Focolari - Adiconsum - Arci - Associazione Generale Cooperative Italiane - Associazione Professione in Famiglia - ATD Quarto Mondo - Banco Farmaceutico - CSVnet – Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato - Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia - Croce Rossa Italiana - Federazione SCS - Focsiv - Fondazione Albero della Vita - Fondazione Banco delle Opere di Carità Onlus - Fondazione EBBENE - FISH onlus - Gvvaic Italia - Legacoopsociali - Piccola Opera della Divina Provvidenza del Don Orione - U.N.I.T.A.L.S.I. Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali.

Parte prima - Le politiche
1. Il Reddito di Inclusione: principali caratteristiche e confronto con il Reddito di Cittadinanza
1.1. Il Reddito di Inclusione ReI 
1.1.1. Criteri di accesso ed iter dei richiedenti 
1.1.2. I contenuti della prestazione: erogazione monetaria e progetto 
1.1.3. Le infrastrutture 
1.1.4. Governance e raccordi tra attori 
1.2. Reddito di Cittadinanza (RdC) - Pensione di Cittadinanza (PdC)
1.2.1. Criteri di accesso ed iter dei richiedenti
1.2.2. I contenuti della prestazione: erogazione monetaria e progetto
1.2.3. Le infrastrutture
1.2.4. Governance e raccordi tra attori
1.3. Dati sui volumi degli interventi effettuati e sui beneficiari
2. Il sistema di governance multilivello del ReI
2.1. Il ReI, un'innovazione di merito e di metodo
2.2. Il ReI: quadro istituzionale e Livelli Essenziali delle Prestazioni 
2.2.1. La governance del ReI: Ambiti Territoriali, Regioni e Stato 
2.2.2. I Livelli Essenziali delle Prestazioni nel quadro del ReI 
2.3. L'attuazione del ReI: cosa è stato fatto sul fronte dei servizi 
2.3.1. Le risorse destinate al rafforzamento dei servizi 
2.3.2. I Piani regionali 
2.3.3. L'assistenza della Banca Mondiale 
2.4. Cosa rimane dell'esperienza del ReI? 
Parte seconda - La survey nazionale
3. Il ReI negli Ambiti Territoriali Sociali: una survey nazionale 
3.1. Premessa metodologica 
3.1.1 La domanda di ReI: costruzione di un indice di previsione 
3.1.2 Osservazioni sulla metodologia adottata 
3.2. Il take-up della misura e il profilo dei beneficiari 
3.2.1. Il take-up 
3.2.2. Le domande accolte 
3.2.3. Le domande in un'ottica di genere 
3.2.4. Beneficiari ReI e poveri "assoluti"
3.3. La governance territoriale per l'attuazione del ReI 
3.3.1. La spinta del ReI: le collaborazioni tra gli attori locali 
3.3.2. La consistenza delle reti di collaborazione 
3.4. La presa in carico 
3.4.1. I punti di accesso al ReI 
3.4.2. Gli operatori dei servizi sociali 
3.4.3. Eterogeneità delle procedure 
3.4.4. La sfida della presa in carico 
3.4.5. Progetti personalizzati e patti di servizio 
3.4.6. Gli interventi previsti nei progetti personalizzati 
3.5. L'opinione degli operatori sul ReI 
Parte terza - Il welfare locale
4. Il ReI nei sistemi locali di welfare 
4.1. Premessa metodologica 
4.2. Il passaggio dal SIA al ReI: una continuità che ha rafforzato e consolidato 
4.2.1. I beneficiari 
4.2.2. Risposte e interventi 
4.3. Il mosaico dell'attuazione del ReI 
4.3.1. I finanziamenti e le risorse umane 
4.3.2. L'iter della presa in carico 
4.3.3. Centri per l'Impiego e servizi sociali 
4.3.4. Le caratteristiche dei progetti personalizzati 
4.3.5. L'integrazione con altre misure di contrasto alla povertà e politiche attive del lavoro 
4.4. La governance istituzionale del ReI 
4.5. L'impatto del ReI: un equilibrio (ancora) imperfetto 
4.6. Come migliorare la misura: suggerimenti per ripartire 
5. L'analisi dell'implementazione del Reddito di Inclusione. Indicazioni e riflessioni 
5.1. Introduzione 
5.2. La cornice istituzional-discorsiva intorno al ReI. Due tendenze 
5.3. Il ReI in azione: aspetti emergenti 
5.4. Considerazioni finali
Parte quarta - Una visione d’insieme
6. Il bilancio complessivo del ReI
6.1. Introduzione 
6.2. Gli utenti 
6.3. Gli importi 
6.4. Il contesto politico-istituzionale 
6.5. La rete del welfare locale 
6.6. La presa in carico 
Allegati
I. Appendice metodologica 
II. Appendice statistica 
III. I contesti territoriali degli studi di caso: quadro sinottico 
IV. Lista acronimi 


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top