Facebook Pixel

Gli operatori sanitari e la demenza: case management e programmi di intervento

 
Prezzo speciale 19,00 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 20,00 €
Disponibile

Autori Marco Fumagalli - Fabrizio Arrigoni

Pagine 140
Data pubblicazione Ottobre 2015
Autori Marco Fumagalli - Fabrizio Arrigoni
Data ristampa
ISBN 8891614070
ean 9788891614070
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Marco Fumagalli - Fabrizio Arrigoni

Pagine 140
Data pubblicazione Ottobre 2015
Autori Marco Fumagalli - Fabrizio Arrigoni
Data ristampa
ISBN 8891614070
ean 9788891614070
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

A partire dal 2015, 47,5 milioni di persone nel mondo vivono con demenza.
Il numero globale aumenterà a una stima di 75,6 milioni nel 2030. Tra il 2% e il 10% di tutti i casi di demenza inizia prima dei 65  anni. Il rischio per la demenza raddoppia ogni cinque anni dopo i 65 anni.

Questo libro nasce da una idea forte: occorre che le organizzazioni inizino a fare i conti con una vera e propria pandemia che nel corso dei prossimi anni potrebbe mettere in crisi i nostri attuali modelli di assistenza e incrinare i nostri attuali modelli di cura. Questa idea vuole descrivere un modo differente per affrontare il tema, consi- derando gli individui fragili per ciò che sono ancora in grado di fare, e non solo per ciò che oramai hanno perduto.

Ma l’attenzione è rivolta con la stessa cura a tutti gli operatori sani- tari i quali, a vario titolo, si occupano e si occuperanno di fragilità nei prossimi anni: e qui il tema diventa quello di come trasformare le prassi di cura tradizionali in buone prassi innovative, e le orga- nizzazioni tradizionali in organizzazioni moderne per la tutela delle nuove fragilità del futuro.

Per questo nel libro si parla di staff che funzionano e di staff che potrebbero funzionare meglio, di programmi di intervento miglio- rativi, di esperienze particolari, di strategie ambientali a supporto di chi vive quotidianamente l’esperienza della malattia e della di- pendenza, di nuovi ruoli e sfide professionali da cogliere.

Il tempo per un nuovo rinascimento culturale è ora, per prepararci a una società più accogliente e pronta ad affrontare i cambiamenti per un futuro che ormai è dietro l’angolo.

Le collane dell’area sociale e sanità
- Lavoro di cura e di comunità
- I libri di Edizioni Vega
- L’infermieree la sua profession
- Esplorazioni
- Economia Sociale
- Diritto e Management in Sanità

Marco Fumagalli È diplomato ISEF, animatore sociale, docente di Metodologia del lavoro sociale. Consulente geriatrico per le demenze, si occupa dal 1994 di progetti e interventi legati alla metodologia protesica e all’anzianità fragile. Attualmente lavora per La Coop. La Meridiana di Monza presso l’Oasi di San Gerardo, e in progetti di consulenza per RSA e nuclei AD.

Fabrizio Arrigoni È psicologo, pedagogista, counselor filosofico, docente di Pedagogia e Demoetnoantropologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia di Brescia, dottore di ricerca presso l’Università Pontificia Salesiana di Roma, coordinatore di nucleo presso l’Istituto Vismara de Petri (Cr), formatore e consulente psico-sociale dei Servizi di Cura e delle Organizzazioni.

*

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Gli operatori sanitari e la demenza: case management e programmi di intervento