SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

La responsabilità nel condominio dopo la riforma

La responsabilità nel condominio dopo la riforma

Autori Riccardo Mazzon
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 938
Pubblicazione Giugno 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8838782083 / 9788838782084
Collana Collana Legale
da impostare

Prezzo Online:

82,00 €

69,70 €

Spedizione Gratuita

L'opera, con l'interpretazione della recente giurisprudenza, vuole essere uno strumento di riferimento per tutti i professionisti che hanno problematiche inerenti la responsabilità nel condominio, alla luce delle modifiche introdotte dalla legge n. 220/2012 (riforma del condominio).
In particolare, ampio risalto è dato non solo ad ISTITUTI PROCESSUALI quali la competenza ma, soprattutto, alla dimensione che i principi generali della responsabilità condominiale acquistano nei confronti dei diritti dei singoli condomini sulle cose comuni nonché rispetto alla figura dell'amministratore.
Si pensi, ad esempio, all'ampio ventaglio di aspetti che caratterizza la responsabilità in settori quali L'INDIVISIBILITÀ DELLE PARTI COMUNI, le migliorie delle cose comuni attraverso le INNOVAZIONI (anche, eventualmente, gravose o voluttuarie), le opere che insistono su proprietà esclusiva del singolo condomino, la RIPARTIZIONE DELLE SPESE condominiali, le innumerevoli problematiche inerenti la GESTIONE DI SCALE ed ascensori, di SOFFITTI, VOLTE, BALCONI, di LASTRICI SOLARI e terrazze a livello nella SOPRAELEVAZIONE.
Si analizzano tutte le questioni attinenti alla RAPPRESENTANZA del condominio, partendo dalla casistica concernente il condomino che non vuole la lite giudiziaria, all'obbligatorietà dei provvedimenti presi dall'amministratore, fino ad arrivare alla responsabilità del singolo condomino.
Si esaminano, inoltre, le responsabilità e i poteri dell'assemblea condominiale, le deliberazioni assembleari e l'eventuale ricorso all'autorità giudiziaria ad esse concernente, il regolamento, le norme sulla comunione.
- Capitolo I - Responsabilità e competenza: aspetti processuali
- Capitolo II - I principi generali della responsabilità condominiale
- Capitolo III - Responsabilità e diritti dei singoli condomini sulle cose comuni
- Capitolo IV - Responsabilità connesse all'indivisibilità delle parti comuni
- Capitolo V - Migliorare le cose comuni attraverso le innovazioni
- Capitolo VI - La responsabilità per innovazioni gravose o voluttuarie
- Capitolo VII - Responsabilità per opere che insistono su proprietà esclusiva del singolo condomino
- Capitolo VIII - Problemi di responsabilità nella ripartizione delle spese condominiali
- Capitolo IX - Responsabilità inerente scale ed ascensori
- Capitolo X - Responsabilità in ordine alla gestione di soffitti, volte, balconi e solai
- Capitolo XI - Responsabilità relative alla proprietà o all'utilizzo di lastrici solari e terrazze a livello
- Capitolo XII - L'indennità di sopraelevazione
- Capitolo XIII - Effetti del perimento dell'edificio
- Capitolo XIV - La responsabilità dell'amministratore tra nomina e revoca
- Capitolo XV - Doveri dell'amministratore e responsabilità correlate
- Capitolo XVI - La responsabilità nella rappresentanza del condominio
- Capitolo XVII - La responsabilità del condomino che non vuole la lite giudiziaria
- Capitolo XVIII - La multiproprietà

Riccardo Mazzon,
Avvocato Cassazionista del Foro di Venezia. Ha svolto funzioni di Vice Procuratore onorario presso la Procura di Venezia negli anni dal 1994 al 1996. È stato Docente in lezioni accademiche presso l'Università di Trieste, in corsi approfonditi di temi e scritture giuridiche indirizzati alla preparazione per i Concorsi Pubblici.
Autore di numerose pubblicazioni giuridiche.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top