SERVIZIO CLIENTI 0541.628242 Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%

L' assegnazione della casa

L' assegnazione della casa

Autori Alessio Anceschi
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 310
Pubblicazione Marzo 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 883877529X / 9788838775291
Collana Legale - Trattato di Diritto civile
Argomenti Divorzio

- Separazione - Divorzio - Famiglia di fatto - Successione - Ordine di protezione

Prezzo Online:

32,00 €

27,20 €

L'opera, aggiornata alla legge 10 dicembre 2012, n. 219 (riforma sulla disciplina concernente la prole naturale) e agli ultimi orientamenti giurisprudenziali, affronta la tematica sull'assegnazione della casa familiare, analizzandone la natura, l'evoluzione normativa, i limiti applicativi, gli effetti e le casistiche pratiche, in ogni contesto relativo alla crisi familiare (SEPARAZIONE personale dei coniugi, DIVORZIO, MATRIMONIO PUTATIVO e CESSAZIONE DELLE CONVIVENZE more uxorio) ed in rapporto a qualsiasi titolo di godimento originario sull'immobile adibito a residenza familiare. Oltre alla disciplina sull'assegnazione della casa familiare, il testo analizza anche gli altri istituti giuridici connessi alla rottura dei rapporti di convivenza endofamiliare nel suo complesso, in particolar modo gli effetti penali e civili conseguenti all'indebita violazione del relativo obbligo, il DIRITTO SUCCESSORIO DEL CONIUGE a permanere nell'abitazione familiare e la disciplina sugli obblighi di allontanamento conseguenti all'emissione di un ordine di protezione familiare.- La convivenza tra coniugi - La convivenza tra genitori e figli- Il concetto di casa familiare - La presenza di più di un'abitazione - La frazionabilità dell'abitazione familiare - La rilevanza degli accordi tra i coniugi - Il provvedimento di assegnazione in relazione a quelli di mantenimento ed affidamento della prole - L'assegnazione della casa coniugale di proprietà di uno solo dei coniugi - Il godimento della casa familiare disposto in virtù di un fondo patrimoniale. - L'assegnazione della casa coniugale in locazione - L'assegnazione della casa coniugale in comodato - L'assegnazione della casa familiare nel divorzio - L'assegnazione della casa familiare con riferimento al matrimonio putativo - L'assegnazione della casa familiare con riferimento alle convivenze more uxorio - L'assegnazione della casa familiare in caso di prole maggiorenne - L'assegnazione della casa familiare a favore esclusivo del coniuge - L'assegnazione della casa familiare in rapporto al numero di figli - L'assegnazione della casa familiare nelle ipotesi di nullità ed annullabilità del matrimonio - I limiti di opponibilità del provvedimento di assegnazione - Le altre azioni esperibili dal soggetto assegnatario - Le azioni esperibili dai terzi a tutela dei propri titoli di godimento - Aspetti patrimoniali e tributari connessi all'assegnazione della casa familiare - Gli effetti dell'assegnazione fondata su un titolo contrattuale - Gli obblighi ed i diritti gravanti sull'assegnatario - Il riconoscimento dei provvedimenti stranieri in materia di assegnazione della casa familiare - Il diritto del coniuge di permanere nella casa familiare per successioneAlessio Anceschi Avvocato del foro di Modena. È autore di molti contributi giuridici in materia di diritto di famiglia e responsabilità civile. Tra le altre ha pubblicato le seguenti monografie: Le distanze legali tra costruzioni (Milano, 2008), La famiglia nel diritto internazionale privato (Torino, 2010), Le spese legali (Padova, 2010), Il minore autore e vittima di reato (Torino, 2011), L'azione civile in sede penale (Milano, 2012), Alla redazione del presente volume ha collaborato anche Chiara Pellizzari, avvocato del foro di Verona.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top