SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Durante il mese di agosto le spedizioni potranno subire rallentamenti.

Le spedizioni riprenderanno regolarmente a partire dal 27 agosto 2018

Ravenna Capitale

Ravenna Capitale

Autori Autori Vari
Editore Maggioli Editore
Formato Cartaceo
Dimensione 17x24
Pagine 140
Pubblicazione Ottobre 2013 (1 Edizione)
ISBN / EAN 8891601055 / 9788891601056
Collana Università

Territorialità e personalità
Compresenza di diversi piani normativi

Prezzo Online:

16,00 €

Il tema "personalità e territorialità del diritto" è stato, nel secolo da poco concluso, oggetto di approfonditi saggi e discussioni, anche accese, fra eminenti studiosi del diritto romano. Inevitabilmente, giacché gli storici, ed anche gli storici del diritto, sono uomini che vivono pienamente nel loro tempo hanno avuto un loro peso le certezze, i princìpi discussi, le idee e le ideologie proprie della cultura giuridica europea in quegli anni. Poi è stata raggiunta una posizione di equilibrio che fu, o parve, generalmente accettata, il dibattito si acquietò ed al tema non furono più dedicati studi specifici.
Gli anni che sono trascorsi, i profondi cambiamenti intervenuti nel quadro complessivo (culturale, ideologico, ecc.), dalla pubblicazione degli studi, che hanno formato la dottrina la cui espressione concettuale è stata universalmente accettata e pacificamente ripetuta, permettono di guardare a queste tematiche da nuove prospettive, partendo da un esame approfondito della realtà concreta per quanto la possiamo conoscere attraverso testi e documenti pervenuti fino a noi, per giungere poi a eventuali conclusioni di portata più generale, consapevoli, tuttavia, del fatto che l'impero romano non può mai essere considerato come un monolito, uniforme in tutte le sue parti.
Ricerche di questo taglio, sempre attente alla lettura delle fonti, anche, se non soprattutto, di quelle meno frequentate, sono in grado di imprimere un nuovo impulso alla ricerca sul diritto dei secoli V-VIII, zona "di confine", in particolare per il tema proposto, e come tale spesso non indagata a fondo dagli studiosi, ma che invece offre preziose testimonianze di continuità e non di rottura tra Antichità e Medio Evo.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Prodotti consigliati

Back to top