SERVIZIO CLIENTI 0541.628200  Lunedì - Venerdì / 8.30-17.30

Sconto 15%
HUMANITIES DESIGN LAB

HUMANITIES DESIGN LAB

Autori A cura di Manuela Celi ed Elena Formia
Editore Maggioli Editore
Pagine 242
Pubblicazione Maggio 2016 ( Edizione)
ISBN / EAN 8891612403 / 9788891612403
Collana Politecnica

Contributi di Flaviano Celaschi, Manuela Celi, Chiara Colombi, Elena Formia, Eleonora Lupo, Antonella Penati, Francesca Rizzo, Raffaella Trocchianesi, Salvatore Zingale

Prezzo Online:

15,00 €

12,75 €

Attraverso la raccolta dei contributi del gruppo di ricerca raccolto attorno allo Humanities Design Lab del Politecnico di Milano, il testo propone una riflessione sulla relazione tra design e scienze umane e sociali. L’intento è quello di mettere a confronto - attraverso brevi ma incisivi interventi - portatori di saperi diversi per individuare ambiti tematici, approcci conoscitivi, metodi di confine e interferenza reciproca. La raccolta di saggi mira

a estendere ed esemplificare il contributo innovativo delle discipline umanistiche nelle culture di progetto. 

Manuela Celi, dottore di ricerca in Disegno industriale, è attualmente ricercatore del Dipartimento di Design al Politecnico di Milano. Le sue ricerche iniziali hanno interessato la didattica del progetto, i suoi metodi, l’approccio metacognitivo e gli strumenti di supporto all’insegnamento del design. Dal 1999 al 2009 ha partecipato alle attività di programmazione didattica della Scuola di Design del Politecnico di Milano, coordinando inoltre progetti di orientamento, attività di tutoring per studenti in stage e studenti stranieri. Già titolare del corso di Metaprogetto presso il Corso di Laurea in Design dell’Arredo della sede di Como, ha insegnato in numerosi corsi presso i Corsi di Laurea e Laurea Specialistica in Design del Prodotto Industriale.
I suoi interessi di ricerca sono rivolti alle forme di conoscenza legate al progetto e alla loro valorizzazione e traduzione in competenze all’interno dei sistemi di apprendimento. Dal 2010, quale segretaria dell’Unità di ricerca di AdvanceDesign, ha approfondito gli studi su quest’ambito interessandosi agli approcci metodologici, alle relazioni con le discipline dell’anticipazione, al design dei processi e alla progettazione partecipata. Sul tema ha recentemente curato il volume Advanced Design Cultures per Springer. Dal 2011 è uno dei coordinatori dello Humanities Design Lab, dove ha curato seminari e lezioni sul tema dei Future Studies e sulla narrazione nel mondo del progetto. Ha pubblicato articoli per le riviste «DIID», «Strategic Design Journal», «Design Management Journal (DMJ)», «The International Journal of Critical Cultural Studies» e «Futures».

Elena Formia è architetto e dottore di ricerca in Storia dell’Architettura e dell’Urbanistica. Dal 2015 è ricercatore presso il Dipartimento di Architettura dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna e collabora con il gruppo di ricerca che si occupa di Advanced Design. È professore nel Corso di Laurea in Design del Prodotto Industriale della Scuola di Ingegneria e Architettura dell’Università di Bologna, dove è titolare di corsi e coordinatrice d’iniziative didattiche e seminariali. Dal 2003 svolge attività di ricerca nel campo della storia e della critica del design. Grazie all’esperienza condotta presso lo Humanities Design Lab, dal 2012 si occupa d’indagare e sperimentare le relazioni tra culture del progetto e scienze umane e sociali. È uno dei membri fondatori della Latin Network for the Development of Design Processes e dell’International Forum of Design as a Process. Ha scritto articoli per periodici nazionali, quali «Il Giornale dell’Architettura», «Il Giornale dell’Arte», «Le Culture della Tecnica» e «Quaderni ‘Planning Design Technology’», e internazionali, quali «I+Diseño», «Strategic Design Research Journal», «Design and Culture» e «The International Journal of Critical Cultural Studies». Tra le sue più recenti pubblicazioni, Formia E., Peruccio P.P., Storie e cronache del design, Allemandi, Torino 2012, e Formia E. (a cura di), Innovation in Design Education, Allemandi, Torino 2012.


Scrivi la tua recensione

Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi oppure Registrati

Libri consigliati

Back to top