Il nuovo conto termico

 
Prezzo speciale 23,75 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 25,00 €
Disponibile

Autori Antonio D’Angola - Raffaele Pepe - Massimo Scuderi

Autori Antonio D’Angola - Raffaele Pepe - Massimo Scuderi
Pagine 196
Data pubblicazione Aprile 2016
ISBN 8891616050
ean 9788891616050
Tipo Cartaceo
Collana Impianti Energie
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Antonio D’Angola - Raffaele Pepe - Massimo Scuderi

Autori Antonio D’Angola - Raffaele Pepe - Massimo Scuderi
Pagine 196
Data pubblicazione Aprile 2016
ISBN 8891616050
ean 9788891616050
Tipo Cartaceo
Collana Impianti Energie
Editore Maggioli Editore
Dimensione 15x21

Il Conto Termico un incentivo agli interventi di risparmio energetico e di efficienza di piccole dimensioni tanto prezioso quanto fino ad oggi misterioso. Eppure l’efficientamento energetico degli impianti, la riduzione dei consumi energetici e i conseguenti benefici apportati all’ambiente e all’economia sono di enorme interesse per i privati, le imprese e le Pubbliche Amministrazioni. Lo scarso e deludente utilizzo delle risorse economiche previste per gli incentivi al Conto Termico (DM 28 dicembre 2012) hanno indotto ad una profonda rivisitazione del meccanismo di incentivazione attraverso il Nuovo Conto Termico, definito anche Conto termico 2.0, in vigore a partire dal 31 maggio 2016.

Il volume offre un riferimento per comprendere e guidare il privato cittadino, le imprese e le Pubbliche Amministrazioni all’accesso al meccanismo d’incentivazione tramite numerosi esempi numerici, attraverso i quali vengono meglio esplicitati i requisiti tecnici di accesso e il calcolo dell’incentivo ottenibile.

Le novità principali introdotte attraverso il Nuovo Conto Termico sono rappresentate da nuove tipologie di interventi ammessi come la domotica, l’illuminazione, la trasformazione in NZEB (nearly zero energy buildings) di edifici della Pubblica Amministrazione che si aggiungono agli interventi previsti nel precedente Conto Termico, da incentivi più generosi e soprattutto da procedure più semplici.

I numerosi esempi riportati nel testo rappresentano uno strumento molto utile per l’accesso al nuovo meccanismo di incentivazione.

Antonio D’Angola, docente di Energetica presso l’Università degli Studi della Basilicata ed è abilitato come Professore Associato in Fisica Tecnica ed Ingegneria Nucleare. È associato all’Istituto Nanotech del CNR ed è Associate Editor della Rivista Internazionale Frontiers in Plasma Physics. 

Raffaele Pepe, laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi della Basilicata, attualmente lavora per il Centro Ricerche Fiat presso il Campus per l’innovazione del Manufacturing di Melfi (PZ).

Massimo Scuderi, Ingegnere idraulico, specializzato in Ingegneria Ambientale. Consulente delle Procure della Repubblica di Napoli, Salerno, Avellino
e Nocera Inferiore in tematiche ambientali ed energetiche e CTU di numerosi Tribunali e Corti d’Appello. È attualmente Direttore Tecnico della ‘in house’ della Regione Basilicata, che si occupa di fonti rinnovabili, di efficienza energetica, di acquisto aggregato di energia elettrica e gas per gli enti pubblici della Regione e di programmazione e pianificazione energetica.

Compendio rapido e chiaro agli operatori interessati al nuovo Conto Termico (d.m. 16 febbraio 2016) , con 16 esempi di calcolo

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Il nuovo conto termico