Facebook Pixel

Non autosufficienza e qualità della vita

 
Prezzo speciale 11,40 €
SCONTO 5%
5%
Anzichè 12,00 €
Disponibile

Autori Antonio Monteleone

Pagine 74
Data pubblicazione Febbraio 2015
Autori Antonio Monteleone
Data ristampa
ISBN 8891610287
ean 9788891610287
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24
  • Spedizione in 48h
  • Paga alla consegna senza costi aggiuntivi

Autori Antonio Monteleone

Pagine 74
Data pubblicazione Febbraio 2015
Autori Antonio Monteleone
Data ristampa
ISBN 8891610287
ean 9788891610287
Tipo Cartaceo
Collana Sociale & Sanità
Editore Maggioli Editore
Dimensione 17x24

Il tema della qualità della vita è centrale nei servizi di lungodegenza e, soprattutto, nelle RSA.

Il volume presenta una metodologia specifica per la rilevazione della qualità della vita in questi ambienti, dove interazioni, convivenze e relazioni diventano necessità prioritarie.

Spiega i presupposti teorici che hanno portato a definire una precisa compilazione dei questionari di rilevazione ed esamina le differenze con altre metodologie; definisce il significato di qualità della vita; indica le finalità dell’indagine pilota; precisa i punti di forza e di debolezza.

Il testo risulta interessante per chi ha necessità di usufruire delle RSA, sia esso paziente o familiare, per comprendere meglio il tipo di vita e il livello di servizi che qui si possono trovare; per chi effettua attività di programmazione o vigilanza nelle RSA, per facilitare la comprensione dei benefici esistenziali che queste arrecano; per chi gestisce le RSA affinché ne evidenzino gli elevati livelli di efficienza ed efficacia dei servizi erogati.

Antonio Monteleone, ha svolto per anni l’attività di medico ospedaliero specialista. Si è quindi dedicato alla consulenza e a incarichi di direzione scientifica e organizzativa di microprogetti di cooperazione internazionale e di convegni in Italia e all’estero. Dal 1993 si occupa principalmente dello sviluppo delle relazioni istituzionali e scientifiche delle strutture sanitarie e dal 2003 in particolare del radicamento territoriale dei servizi sociosanitari residenziali. È Presidente di AGeSPI Lombardia (Associazione Gestori Servizi sociosanitari e cure Post Intensive) e Vice Presidente di AGeSPI Nazionale. È autore di ricerche, saggi e libri.

*

Parte prima GENESI E CONTENUTI DI UN'INDAGINE SULLA QUALITA' DELLA VITA NEI SERVIZI PER NON AUTOSUFFICIENTI
1. Presupposti operativi
1.1. Che cosa non è un questionario sulla qualità della vita nei servizi per non autosufficienti?
1.2. Che cos'è un questionario sulla qualità della vita nei servizi per non autosufficienti?
2. La definizione di qualità della vita.
3. L'indagine sperimentale all'interno di Anni Azzurri.
4. Aspetti di forza e di debolezza
4.1. Punti di forza strutturali
4.2. Punto di debolezza strutturale
4.3. Altri punti di forza e di debolezza
5. La finalità del progetto pilota.

Parte seconda COMPARED CARE RELATED QUALITY OF LIFE® IN RSA. L'INDAGINE PILOTA E I RISULTATI
1. Dimensioni della Quality of Life.
2. Periodi confrontati e metodologie di valutazione quantitativa.
3. Intervistati con questionario precodificato
3.1. Caratteristiche degli ospiti intervistati
3.2. Caratteristiche dei familiari intervistati
4. La valutazione della Quality of Life
4.1. Considerazioni generali
4.2. Conclusioni
4.3. Singole dimensioni
4.4. La qualità di vita dei familiari
5. Intervistati con domande aperte
5.1. Concetti più frequenti tra i familiari
5.2. Concetti più frequenti tra gli ospiti
6. Analisi ed esposizione dei dati principali
6.1. Inquadramento concettuale
6.2. Le risposte circa gli aspetti che assicuravano benessere prima dell'ingresso in RSA
6.3. Le risposte circa gli aspetti che assicurano benessere in RSA e non presenti a domicilio

Scrivi la tua recensione
Stai recensendo:Non autosufficienza e qualità della vita